Sep-1

SEP PONTINIA: DOMANI CITTADINI E COMITATI MANIFESTANO A PONTINIA

in Attualità/Cronaca

I Cittadini ed i Comitati di Pontinia e Sonnino, con una nota che pubblichiamo di seguito, intendono portare all’attenzione la manifestazione che si terrà presso la SEP di Mazzocchio Pontinia (LT) in via strada Secondaria A5, domani lunedì 4 febbraio alle ore 10.30.

Gli abitanti dei territori di Pontinia, Sonnino, Priverno e Roccasecca, Fossanova, che vivono in prossimità dell’azienda di compostaggio SEP s.r.l. o anche in aree interne che sottovento ricevono i miasmi che fuoriescono dallo Stabilimento, oppure che sono costretti a respirare le esalazioni che fuoriescono dal materiale sversato sui terrenicontinuano a chiedere alle istituzioni il diritto di respirare, diritto che gli viene negato, ogni volta che questi miasmi (che non è solo puzza come qualcuno continua dire e che contengono sostanze aggressive per le vie respiratorie), fuoriescono dallo stabilimento SEP o dai materiali sversati. La situazione di per se già insostenibile, si potrebbe ulteriormente aggravare qualora, la Regione Lazio possa concedere l’autorizzazione ad aumentare le quantità di rifiuti da lavorare passando dalle attuali 49500 TON alle  60000 TON.

Come Cittadini e Comitati, abbiamo inviato all’ufficio AIA della Regione Lazio,  le nostre osservazioni contro questa richiesta e dobbiamo purtroppo prendere atto che siamo stati gli unici a rispondere, infatti né il Comune di Pontinia né i Comuni confinanti, hanno espresso il loro parere contrario a questo ampliamento, quando invece nel 2017 tutti i Sindaci della zona, davanti all’esasperazione dei propri concittadini e avendo preso atto della situazione, si riunivano a Sonnino Scalo per elaborare una strategia comune, che non è mai stata portata avanti e ora sono totalmente indifferenti al problema.

Nel tempo anche i diversi schieramenti politici sono intervenuti per cercare di trovare una soluzione  e di recente sono state state presentate un’interrogazione parlamentare al Ministro Costa, fatta dalla Deputata presso la Camera, Ilaria Fontana del M5S e un’altra in Regione Lazio fatta dalla Consigliera Regionale Gaia Pernarella sempre del M5S. Ma proprio la Regione Lazio, in risposta a questa interrogazione della Pernarella, chiariva che malgrado le vicissitudini legali passate e presenti della SEP (ricordiamo che lo stabilimento è attualmente sotto sequestro per un’indagine della Procura di Latina, ma continua a lavorare), l’iter autorizzativo per la richiesta di ampliamento, andrà avanti.

È per questo che in occasione della Conferenza dei Servizi e del sopralluogo da parte dell’ufficio AIA della Regione Lazio che si terrà presso la stessa ditta SEP a Pontinia in località area industriale di Mazzocchio, lunedì 4 Febbraio alle ore 10.30, i Cittadini ed i Comitati di Pontinia e Sonnino hanno deciso di manifestare il proprio dissenso contro l’ampliamento richiesto dalla SEP, per difendere la propria salute, per difendere il proprio territorio.

Latest from Attualità

Torna su