Latina Tu nasce dal desiderio di conoscere il territorio in cui viviamo.

Conoscere per deliberare, diceva il Presidente della Repubblica Luigi Einaudi, perché solo così chi parteciperà a questo progetto e chi ne usufruirà potrà dirsi un cittadino libero di scegliere. La nostra stella polare, infatti, sarà agevolare con la cultura e le informazioni il libero arbitrio delle persone, veramente libero solo se profondamente aggiornato e slegato da catene partitiche, economiche, culturali, sociali.

L’obiettivo di Latina Tu è politico perché ogni precisa scelta sarà politica. Non ci saranno censure, saremo indipendenti da qualsiasi partito o portatore d’interesse. Pubblicheremo i nostri progetti, i nostri articoli, le nostre denunce, senza tener conto del tornaconto di chicchessia. Diremo e faremo ciò che riteniamo giusto per il nostro territorio, senza deferenza alcuna nemmeno verso le Istituzioni che ci tutelano o che, sovente, avrebbero dovuto tutelarci.

Latina Tu darà spazio a chiunque avrà voce libera. Una voce che proponga o spieghi argomenti di interesse collettivo con competenza e spontaneità che non sarà mai sacrificata allo spontaneismo, nella consapevolezza che per informare riguardo ai temi imprenscindibili per il nostro futuro serve l’autorevolezza della conoscenza e il coraggio della volontà.

L’approfondimento informativo andrà oltre la cronaca e cercherà di dare seguito a notizie che non vengono adeguatamente dibattute o arricchite di chiavi di lettura utili alla comprensione del territorio. Da qui partirà l’obiettivo vero di fornire risposte a una terra che, schiacciata dalla presenza di realtà più grandi, non ha visto negli anni il riconoscimento che meritava.

* Grazie a Carlo Piccoli – Wyn Design per il disegno e l’ottimizzazione del logo di Latina Tu