Tag archive

#cultura

FORMIA PARTECIPA ALLA “VIA FRANCIGENA DEL SUD, CAMMINO CULTURALE EUROPEO” 

in Attualità/Eventi
Via Francigena del Sud

Il Comune di Formia, lunedì 18 marzo, ha partecipato alla “Via Francigena del Sud, Cammino Culturale Europeo”, la festa delle associazioni dei pellegrini e ambientalisti e dei camminatori/viaggiatori che ha concluso i festeggiamenti in onore di San Tommaso D’Aquino. L’iniziativa promossa dall’associazione “Gruppo dei Dodici” ha avuto come suggestiva cornice l’ Abbazia di Fossanova, che per l’occasione si è trasformata in un luogo di incontro di cammini, pensieri e parole. La giornata si è divisa…

Continua a leggere

FONDI PRESENTA “PRIMAVERA DEI VALORI-L’APPELLO”

in Attualità/Eventi
Fondi

“Primavera dei Valori – L’Appello” è il titolo della manifestazione organizzata dall’Amministrazione comunale di Fondi per Giovedì 21 Marzo 2019, con inizio alle ore 10.00, presso l’Auditorium della Direzione Generale della Banca Popolare di Fondi. Nel corso della manifestazione, promossa in collaborazione con il quotidiano “Latina Oggi”, è prevista – alla presenza del regista Valerio…

Continua a leggere

LATINA. LA STRADA INTITOLATA A ADA CAETANI MA LA VALORIZZAZIONE DEL FOGLIANO È FERMA

in Attualità
Casino inglese Lago di Fogliano
Casino inglese (Lago di Fogliano)

Si svolgerà, oggi, sabato 16 marzo, a partire dalle ore 15, la cerimonia di intitolazione della strada che conduce all’ingresso di Villa Fogliano a Ada Bootle Wilbraham Caetani. Ada Bootle Wilbraham Caetani (Londra 1846 – Roma 1934), duchessa di Sermoneta, fu moglie del duca Onorato Caetani e madre di sei figli. Donna instancabile e audace,…

Continua a leggere

SABAUDIA. EVENTI DI MUSICA E CULTURA, IL COMUNE LANCIA GLI AVVISI PUBBLICI

in Attualità/Eventi
sabaudia

Il Comune di Sabaudia ha emesso due avvisi pubblici per la programmazione degli eventi musicali e culturali per l’anno 2019, rientranti nell’ambito delle rassegne denominate “Mille note blu” e “Le dune abbracciano la cultura”. L’obiettivo è raccogliere tutte le proposte di manifestazioni pubbliche da parte dei diversi operatori culturali e redigere un calendario comunale quanto…

Continua a leggere

#IGERSITALIA: IL FAMOSO HASHTAG DI INSTAGRAM PARLA PONTINO

in Attualità
IGERS_ITALIA

La community più seguita degli “instagrammers” italiani (gli utenti attivi del social Intagram) si identifica nel famoso hashtag: #igersitalia. Instagram, come noto, è il social più popolare tra i giovani e giovanissimi in seguito alla fuga da Facebook che raccoglie, invece, un bacino d’utenza più maturo. Un mondo, quindi, che ha sviluppato i suoi codici,…

Continua a leggere

LATINA. INIZIA IL PERCORSO ENOGASTRONOMICO “BIANCO, ROSSO E PONTINO” ALLA SCOPERTA DEI VINI E DELLE BIRRE ARTIGIANALI

in Attualità/Eventi
DA SINISTRA L'ENOLOGO PAOLO TIEFENTHALER ED ANTONIO SANTARELLI
Da sinistra l'enologo Paolo Tiefenthaler e dell'imprenditore Antonio SantarelliI, creatore di casale dei Giglio. Era il 5 Marzo del 1914 quando Emidio, Isidoro e Antonio Santarelli costituirono la “Ditta Berardino Santarelli e Figli” ad Amatrice, che porta il nome del fondatore Berardino, mercante di vino. Presto i suoi tre figli si trasferirono a Roma aprendo il primo “Vini e Olii” nel cuore della capitale. La ditta presto si sviluppò aprendo altri 11 punti vendita e imbottigliando diversi vini tipici del Lazio e dedicandosi alla commercializzazione, soprattutto all’estero. Nel 1967 Dino Santarelli, affascinato dalle potenzialità dell’Agro Pontino, creò “Casale Del Giglio” nell’antica città di “Satricum”, oggi Le Ferriere. Un’intuizione che si rivelò subito giusta e che il figlio Antonio, negli anni ‘90, capitalizzò definitivamente avviando un intenso e lungo progetto di sperimentazione insieme all’enologo trentino Paolo Tiefenthaler. Scelta rischiosa ma che diede ben presto i suoi frutti lanciando con successo l’azienda nel mercato nazionale e internazionale.

Il comparto enogastronomico è una voce importantissima del turismo nazionale. Nell’ultimo anno le nostre esportazioni sono aumentate di circa il 7%: la performance più brillante degli ultimi anni. Bianco Rosso e Pontino vuole contribuire a tale crescita. Domenica 10 marzo l’Azienda Casale del Giglio aprirà la serie di appuntamenti, un viaggio nell’azienda attraverso la voce…

Continua a leggere

SABAUDIA. TORNA LA RASSEGNA D’ARTE CONTEMPORANEA PROMOSSA DAL MUSEO D’ARTE DIFFUSA E DALLA FIDAPA

in Attualità/Eventi
Locandina Mad Donna

Torna nella sala espositiva del Museo Greco, il dialogo creativo tra pittura, scultura e fotografia. Domenica 10 marzo debutta la dodicesima edizione di Mad Donna, l’ormai nota rassegna d’arte contemporanea promossa dal Museo d’Arte Diffusa e dalla Fidapa – Sezione di Sabaudia, ancora una volta con il prezioso contributo del Comune di Sabaudia. In mostra, con…

Continua a leggere

SCAURI. BREVE CONCERTO PER CELEBRARE LA MEMORIA DI MARIA LORETA PROIA

in Attualità/Eventi
Scauri-Minturno-Chiesa-Sant-Albina

Domenica 10 Marzo, nella Chiesa di Santa Albina, a Scauri, per commemorare la memoria della concittadina, Maria Loreta Proia, si terrà un concerto: l’evento si svolgerà dalle ore 10.30, con la celebrazione della Santa Messa, per poi proseguire alle ore 11,30 con una breve esecuzione musicale dedicata all’insigne cittadina che contribuì alla nascita della Banda, donando…

Continua a leggere

SABAUDIA. “EMILIO GRECO DISEGNA LA DONNA”, L’8 MARZO LA VISITA STRAORDINARIA ALLA COLLEZIONE CIVICA

in Attualità/Eventi
emilio-greco

Le bagnanti, le ballerine, le donne accovacciate, le pattinatrici e le dormienti: l’universo femminile di Emilio Greco sarà protagonista di un evento straordinario, ospitato nel museo cittadino di Sabaudia a lui dedicato, in occasione della Giornata Internazionale della Donna. Il prossimo 8 marzo, alle ore 18, la collezione civica della città delle dune ospiterà l’iniziativa “Emilio…

Continua a leggere

MURALES A LATINA: IL COMUNE DIA UN REGOLAMENTO PER LA STREET ART

in Attualità/Gallery

In una città come Latina dove la cultura e la creatività non trovano mai voce nell’agenda giornalistica locale, esistono delle menti e degli spazi sconosciuti. Nessun comunicato, nessuna velina inviata dai prezzemolini grotteschi della politica cittadina a ragguagliare sullo stato dell’arte che, a giudicare dal Teatro bloccato nelle pastoie burocratiche dei permessi, risulta convalescente se…

Continua a leggere

Torna su