Coronavirus

TRE CINESI IN QUARANTENA VOLONTARIA A MINTURNO

in Cronaca

Il comandante della Polizia Locale di Minturno, dott. Antonio Di Nardo, ha riferito questa mattina al Commissariato della Polizia di Formia che tre cittadini cinesi sono giunti lo scorso 3 febbraio dalla Cina a Minturno tramite la frontiera francese. Gli stessi hanno dichiarato allora allo stesso comandante Di Nardo di aver effettuato la quarantena volontaria presso la loro abitazione per 14 giorni. Di Nardo ha inoltre aggiunto che alle ore 15.00 di ieri ha informato il Ministero della Salute, tramite il numero telefonico 1500, non ricevendo alcuna indicazione particolare sul caso. Il nucleo di famiglia sarebbe composto dalla madre, nata a Zhejiang nel 1977, dal padre, nato a Zhejiang nel 1974, e dal figlio minore, nato a Roma nel 2008. La situazione è seguita dal sindaco di Minturno, in qualità di Autorità Sanitaria Locale.

Latest from Cronaca

Torna su