Barbara Mirarchi2

LATINA. IL “SAN BENEDETTO” HA CELEBRATO I 100 ANNI DI GIANNI RODARI

in Attualità
Presso lo storico istituto di Borgo Piave l’incontro con la scrittrice Barbara Mirarchi ha rimarcato il valore della fiaba nel centenario della nascita del narratore
 
Scritto e a cura di Orazio Ruggieri
 
BORGO PIAVE – Parole e musica nel segno di Gianni Rodari, nel quadro del Progetto biblioteca che ha impegnato gli alunni delle classi prime dell’Istituto “San Benedetto” di Borgo Piave.
Barbara Mirarchi
Barbara Mirarchi
I discenti hanno incontrato la scrittrice Barbara Mirarchi, autrice del libro “Fata Bonifica”, edito da Il Sandalo con illustrazioni di Francesca Cocco.
La manifestazione, introdotta dalla prof.ssa Lodovica De Cinti, si è articolata attraverso la lettura di alcuni brani del libro da parte degli studenti dell’Istituto, con il commento dell’autrice e il sottofondo musicale del prof. Vincenzo Bianchi al pianoforte.
 
È stata l’occasione – si legge in una nota diramata dal prof. Giovanni
Stravato, responsabile per la Comunicazione dell’istituto – per approfondire il tema della fiaba quale genere letterario attraverso la sensibilità dell’autrice che ha raccontato come è nata “Fata Bonifica”: improvvisata per intrattenere la figlia mentre era in attesa di una visita medica. Una fiaba ambientalista che vuole educare bambini e adulti al rispetto della natura e alla fruizione responsabile delle sue risorse. Messaggio più che mai attuale in tempi di autentica emergenza ambientale. Perché, come scriveva Rodari: “La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi: essa ci può dare delle chiavi per entrare nella realtà per strade nuove”. Dipendente del Consorzio di bonifica, Mirarchi ha ben presenti gli equilibri idrogeologici dell’Agro Pontino, salvaguardati dai canali e dalle idrovore dell’ente. E proprio sull’importanza delle opere di bonifica si è soffermata l’autrice nella seconda parte della manifestazione alla scuola di Borgo Piave”.

Latest from Attualità

Torna su