LATINA, CONTROLLI COVID-19: SORPRESI 5 RAGAZZI A UBRIACARSI E URLARE IN GRUPPO

Polizia

Latina: violate le misure previste dai Decreti anti-virus per contrastare l’epidemia da Coronavirus, denunciati 5 cittadini indiani

Nella serata di ieri, gli equipaggi della Squadra Volante, a seguito di segnalazione giunta alla Centrale Operativa 113, sono stati inviati in Via dei Volsci, dove era stata segnalata una lite tra alcuni ragazzi

Giunti sul posto, i poliziotti hanno accertato che si trattava di cinque ragazzi indiani. Il gruppo non stava litigando con nessuno né tra di loro, ma, incuranti di quanto disposto dai provvedimenti statali e comunali per contrastare l’epidemia da Covid-19, si erano riuniti in gruppo per bere, ubriacandosi e berciando con scherzi ed urla

Per quanto sopra gli stessi, al termine degli accertamenti di rito, sono stati denunciati in stato di libertà per la violazione del predetto decreto.

lavoro-operai-in-fabbrica-
Articolo precedente

LE FABBRICHE PONTINE E LA CRISI DEL VIRUS: FINO AL "CASO" IN SICAMB SENZA PROTEZIONI

Polizia
Prossimo articolo

LATINA. FINGE DI ESSERE STATO INVESTITO, POI SI ALZA E DERUBA UN AUTOTRASPORTATORE: ARRESTATO PREGIUDICATO

Latest from Same Tags