FORMIA, IN COMUNE IL TURNOVER CHE NON TI ASPETTI: SCELTO TAGLIALATELA, DIMESSO MAZZA

/
Mario Taglialatela
Mario Taglialatela

Dentro il capo di gabinetto, fuori l’assessore all’Urbanistica: è un turnover inaspettato quello che si è realizzato nella giornata di ieri al Comune di Formia

Prima le dimissioni di Paolo Mazza, assessore all’urbanistica di Formia, con una lettera indirizzata al sindaco Paola Villa. I motivi sarebbero ascritti alla mancata attuazione della rigenerazione urbana, legge regionale che a più di qualche amministrazione della provincia sta creando grattacapi. “Ho avuto modo di dire che rimandare ulteriormente l’avvio di questo strumento di disciplina urbanistica, rinviandone la discussione a dopo l’estate, significherebbe per questa amministrazione non trovarsi più nelle condizioni di attuare concretamente quel percorso urbanistico delineato nel programma di mandato che individuava quali suoi strumenti prima le cosiddette “varianti puntuali” e ,poi, la ‘variante delle certezze’, ossia la variante al Prg vigente“.

Poi la nomina inaspettata di Mario Taglialatela che ha solcato per decadi molte amministrazioni comunali tra cui quella di Latina. Non proprio una scelta nel solco del rinnovamento civico auspicato dalla Giunta di Paola Villa che dichiara: “Mario – sottolinea il Sindaco Villa che se lo ritrovò come avversario, in quanto candidato sindaco, alle elezioni amministrative 2018 – rappresenta un bagaglio di esperienza inestimabile e al tempo stesso ha quella giusta dose di pazienza e diplomazia che lo fanno essere un Capo di Gabinetto sicuro ed affidabile“.

Taglialatela, quindi, è stato nominato dal Sindaco Villa nuovo Capo di Gabinetto al Comune di Formia. Classe 1943, laureato in Giurisprudenza all’Università Federico II di Napoli, Taglialatela è avvocato e ha ricoperto dal 1970 al 2010 incarichi di segretario Comunale per diversi Comuni. Da febbraio scorso è diventato Capo di Gabinetto per il sindaco di Ventotene.

Carabinieri-Latina
Articolo precedente

GAETA, EREDITÀ A SUON DI BOTTE: PICCHIATO DA 3 PARENTI PER ALCUNI BENI RICEVUTI

covid-19
Prossimo articolo

COVID-19: DUE NUOVI CASI NELLA PROVINCIA: A FONDI E FORMIA

Latest from Same Tags