FORMIA AMA BERLUSCONI: LO VOTANO IN MASSA MA IL VOTO È NULLO

in Attualità

Secondo Vittorio Sgarbi è Formia la città che più di ogni altra non ha cambiato idea su Silvio Berlusconi. L’amore dei formiani per il Cavaliere li avrebbe portati a votarlo in massa scrivendo il suo nome sulla scheda elettorale alle ultime elezioni europee di domenica scorsa. Così, mentre il partito affonda a livello nazionale, dove fa registrare un disastroso 8,79 percento, la Provincia di Latina dove tutti conoscono lo strapotere territoriale e politico del senatore Claudio Fazzone, arriva addirittura all’11,98 percento. Ma Sgarbi ha ragione perchè a Formia le percentuali sono quasi doppie rispetto al dato nazionale, perchè in riva al Golfo (a Gaeta addirittura il 18 percento) non si abbandona la nave dell’ex presidente del Consiglio e così Forza Italia incassa addirittura il 14,07 percento.

D’altra parte basti pensare che il consigliere comunale più votato alle ultime elezioni amministrative dell’anno passato è stato quel Gianluca Taddeo capace di prendere ben 1388 voti su un bacino di circa 20mila, il mister preferenze di Forza Italia.

Ma l’amore – come la fortuna – è cieco, e bisogna dire che pure i formiani non è che ci vedano benissimo. Infatti pur avendo scritto in massa il nome di Berlusconi sulla propria scheda – tuona Sgarbi – non si sono accorti che non potevano farlo perchè Silvio Berlusconi, pur essendo capolista in tutte le restanti circoscrizioni italiane, da nord a sud, l’unica dove mancava era quella centrale, proprio dove si trova Formia. Il capolista dell’Italia centrale è stato Antonio Tajani, che a Formia ha preso 380 voti – secondo dopo De Meo che ne ha presi 1436 – e perciò beneficiario di molti voti non suoi perchè le schede votate con la preferenza di Berlusconi risultano non valide e così è stata annullata la preferenza, valendo solo come voto di lista.

A dirlo è stato Vittorio Sgarbi, che nella sua critica al fedelissimo Cavaliere, ha denunciato, proprio come fatto ieri da Fazzone, uno scadente lavoro in campagna elettorale e nella composizione delle liste, e lo ha fatto citando proprio la città di Formia nella puntata di Matrix di lunedì sera.

Latest from Attualità

Torna su