FONDI. TENTATO OMICIDIO E ARMI: IN CARCERE UN GIOVANE DI 31 ANNI

carcere di latina
Carcere di Latina

A Fondi è stato arrestato l’uomo di origine gambiana che ad aprile scorso aveva commesso reati che vanno dal tentato omicidio all’estorsione

Nella giornata di ieri, i militari della Tenenza di Fondi, in esecuzione dell’ordine di applicazione della custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica di Latina, concordemente con le risultanze investigative raccolte dall’Arma fondana e dal Norm di Terracina, hanno tratto in arresto un 31enne nato in Gambia e domiciliato a Fondi.

Il giovane era già  sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per porto abusivo di arma, tentato omicidio, tentata estorsione, resistenza a pubblico ufficiale. Tutti reati commessi nella data del 21 aprile 2019 a Fondi.   

L’uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina, a disposizione dell’autorità giudiziaria

Default thumbnail
Articolo precedente

SPERLONGA. ABUSI EDILIZI PER UN VALORE DI 500MILA EURO: DENUNCIATO UN 43ENNE DI ITRI

spranga ferro
Prossimo articolo

SABAUDIA, 78ENNE CON SPRANGA DI FERRO NEL BAGAGLIAIO: DENUNCIATO

Latest from Same Tags