SPERLONGA. ABUSI EDILIZI PER UN VALORE DI 500MILA EURO: DENUNCIATO UN 43ENNE DI ITRI

Sperlonga, manufatti realizzati abusivamente: scatta la denuncia per un uomo di Itri col contestuale sequestro delle opere

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della locale stazione, unitamente a personale del Comando di Polizia Locale, hanno denunciato, in stato di libertà, per il reato di realizzazione di opere edilizie in assenza del permesso a costruire, un 43enne residente ad Itri.

L’uomo è accusato di avere abusivamente realizzato due fabbricati adibiti a civili abitazioni, estesi su complessivi 155 metri quadri circa.
Le opere, dal valore complessivo di 500mila euro circa, sono state poste sotto sequestro.

hashish
Articolo precedente

APRILIA, SPACCIO. 200 GRAMMI DI HASHISH: AI DOMICILIARI UN 41ENNE

carcere di latina
Prossimo articolo

FONDI. TENTATO OMICIDIO E ARMI: IN CARCERE UN GIOVANE DI 31 ANNI

Latest from Same Tags