FONDI: CARCERE PER UN GIOVANE GAMBIANO ACCUSATO DI DETENZIONE D’ARMI ED ESTORSIONE

Casa circondariale di Latina

Questa mattina i Carabinieri di Fondi, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 04 ottobre 2019 dal Tribunale di Latina, hanno tratto arresto un 30enne originario del Gambia domiciliato a Fondi.
I reati di cui sarebbe responsabile sono “tentata estorsione e porto di armi ed oggetti atti ad offendere”. Il giovane, precedentemente sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, verrà tradotto presso la Casa Circondariale di Latina.

Articolo precedente

LATINA. STALKER SI VEDE AGGRAVARE LA MISURA E FINISCE IN CARCERE

Prossimo articolo

IL GRANDE BLUFF DELLA METRO...E I RESPONSABILI VOGLIONO TORNARE A COMANDARE A LATINA

Latest from Same Tags