EXPORT. LA FARMACEUTICA FA VOLARE LATINA E PROVINCIA AL 2° POSTO

FARMACEUTICA

La provincia di Latina trainata dal comparto farmaceutico si piazza al secondo posto per crescita dell’export. A far lievitare le cifre sono le scelte di aziende italiane ma soprattutto delle multinazionali. Realtà in entrambi i casi insediate in passato nel territorio, ora rilanciato con nuovi investimenti, più linee produttive, nuove assunzioni. Così scrive Il Sole 24 Ore su un’articolo pubblicato nella giornata di oggi.

farmaceutica provincia di latina
Variazione export manifatturiero gennaio-settembre 2019/2018. Dati in miliardi di euro Fonte: Istat
Credits Il Sole 24 ore

Grazie ai farmaci, in nove mesi Latina ha visto crescere il proprio export di 1,8 miliardi di euro, diventando la prima provincia italiana per vendite oltreconfine in questo settore di mercato davanti a Milano e migliorando di nove posizioni la classifica assoluta (da 27esima a 18esima). In tre trimestri il valore dell’export di settore farmaceutico passa da 3,1 a quasi cinque miliardi, così come in forte crescita nella medesima area è Frosinone, che aggiunge nello stesso periodo altri 1,3 miliardi, portando così i volumi dell’intero Lazio a valere un terzo dell’export nazionale di farmaci, con volumi cresciuti del 50% in un solo anno.

Leggi anche:
CAMBIAMENTI CLIMATICI, ANNO 2092: UN ARTICOLO DAL FUTURO CI SVELA COME SARÀ IL MONDO
CORDEN PHARMA. NESSUN ACCORDO: SCONTRO SU ESUBERI E CIGS NEL VERTICE TRA AZIENDA E SINDACATI

Articolo precedente

LATINA, CRISI RACCOLTA CARTA. ABC APRE AGLI INCENERITORI?

barriere architettoniche
Prossimo articolo

BARRIERE ARCHITETTONICHE: LINEE GUIDA PER I PEBA, PIANI DI ELIMINAZIONE DEGLI OSTACOLI URBANI

Latest from Same Tags