COVID-19: 10 CASI A GAETA. MITRANO: “GRAN PARTE TRA I MILITARI”

Cosmo Mitrano, sindaco di Gaeta
Cosmo Mitrano, sindaco di Gaeta

Aggiornamento Covid-19. Oggi si registrano a Gaeta dieci nuovi casi, tra questi diversi militari che prestano servizio in città. Tutti asintomatici e già in isolamento domiciliare, precisa il Sindaco Cosmo Mitrano

È il primo cittadino gaetano ad anticipare il bollettino Asl e a comunicare dieci casi solo nella città di Gaeta. Mitrano, dopo aver ricevuto la telefonata dell’Asl, ha pubblicato un breve video su Facebook.

Secondo il sindaco ci si deve abituare alla crescita dei contagi a Gaeta, in controtendenza con quanto dichiarato pochi giorni fa all’indomani dell’ordinanza regionale di Zingaretti quando proponeva di attuare le restrizioni solo per la parte nord della provincia. Un bel tacer non fu mai detto, sostiene un celebre motto.

Leggi anche:
SEMI-LOCKDOWN IN PROVINCIA, MITRANO SBOTTA: “ORDINANZA DA RIVEDERE, INTERVENIRE SOLO SUL NORD PONTINO”

Da allora i contagi a Gaeta sono iniziati a risultare abbastanza frequentemente nei bollettini Asl.
Oggi, ad ogni modo, il sindaco Mitrano ribadisce che tra i contagiati ci cono cittadini ma la gran parte appartiene alle forze militari che lavorano nella città del Golfo. I militari sono tutti in quarantena e il sindaco rassicura avvertendo che tutti i protocolli sanitari. sono stati seguiti alla lettera.

Questo è il momento in cui la comunità deve essere unita, dobbiamo rispettare le prescrizioni del Ministero della Salute” – ha concluso Mitrano.

Luciano Iannotta (foto da sportpontino
Articolo precedente

DIRTY GLASS: LUCIANO IANNOTTA RIMANE IN CARCERE, LA DECISIONE DEL RIESAME

covid
Prossimo articolo

COVID-19: 49 CASI. LATINA 12, APRILIA 9, CISTERNA 11 E TERRACINA 8

Latest from Same Tags