“DOPO IL DPCM SI RISCHIA EMERGENZA SOCIO-ECONOMICA, SUBITO I RISTORI”. ANCHE LATINA SI UNISCE ALL’APPELLO ANCI

nuovo-dpcm-covid-coprifuoco-chiusure-bar-ristoranti-alle-18-ristoro-rapido

“Sostegno per i settori più colpiti, non lasciamo indietro nessuno”, anche l’assessore alle attività produttive Simona Lepori ha firmato la lettera appello del Presidente Anci Decaro

Oggi, insieme ai colleghi Assessori al Commercio e alle Attività Produttive di altri 29 Comuni d’Italia, ho sottoscritto una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte per rilanciare l’appello del Presidente Anci Antonio Decaro (ndr: leggi il testo integrale di seguito). Siamo assolutamente consapevoli della gravità della situazione a livello sanitario, con la curva dei contagi che continua a crescere e a preoccupare. Ma se alle ultime disposizioni del DPCM firmato ieri dal Presidente Conte, non seguiranno misure di ristoro immediate per i settori colpiti, all’emergenza epidemiologica presto potrebbe aggiungersi una vera e propria emergenza economica e sociale. Dobbiamo tener conto che anche nella nostra città c’è una fascia di popolazione che ha subìto in maniera particolare il primo lockdown e che oggi stava cercando di recuperare il terreno perduto nel rispetto delle leggi e delle misure vigenti. Non possiamo permettere che questa seconda ondata della pandemia possa rappresentare per tutte queste persone un colpo mortale“. Così in una nota Simona Lepori, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Latina

LA LETTERA DEGLI ASSESSORI

Al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte

e per conoscenza

Al Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri

Al Ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli

Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali Nunzia Catalfo

Egregio Presidente,

le situazioni emergenziali possono creare pericolose disfunzioni tra istituzioni e cittadini: il rischio di vanificare qualsiasi impegno profuso a tutti i livelli a causa di scenari critici deve essere scongiurato attraverso profonde saldature tra Governo, Istituzioni locali e Comunità.

A tal fine, le indicazioni sulle misure di supporto alle attività produttive già fornite dal Presidente Decaro – ristori celeri per le categorie colpite, cassa integrazione efficace ed interventi fiscali – sono del tutto condivisibili e rappresentano un assioma determinante affinché i Comuni, quali enti locali preposti alla tutela e al presidio dei territori, possano gestire le criticità sociali ed economiche di cui siamo tutti testimoni. 

I presupposti di coesione nazionale che si erano spontaneamente creati nella primavera passata rischiano ora di degenerare in conflittualità razionali ed irrazionali: solamente un timing preciso degli aiuti ed una armonizzazione tra Stato e Comuni sulle strategie da adottare potrà evitare scenari critici per le istituzioni.

Nel ringraziare per l’attenzione e garantendo fin d’ora, nel nostro ruolo di assessori comunali alle attività produttive, il nostro impegno a mettere in campo ogni azione di supporto possibile alle attività economiche attivabile a livello locale, inviamo i nostri più cordiali saluti.

Pierpaolo Sediari, Vice Sindaco con deleghe all’ Urbanistica, Commercio, Patrimonio, Igiene Urbana e Ciclo Integrato dei Rifiuti del Comune di Ancona

Carla Palone, Assessore alla Città produttiva e mare del Comune di Bari 

Barbara Greggio,  Assessore alle Attività produttive, Turismo, Montagna, UNESCO del Comune di Biella

Oreste Pinto, Assessore allo Sviluppo del Comune di Brindisi

Alessandro Sorgia, Assessore alle Attività produttive e turismo del Comune di Cagliari 

Emiliano Casale, Assessore alla Programmazione dello sviluppo produttivo della città, SUAP, Mercati, Eventi, Traffico e Mobilità con delega specifica alla Polizia Municipale del Comune di Caserta

Marco Butti, Assessore al Commercio e Urbanistica del Comune di Como 

Barbara Manfredini, Assessore al Distretto Urbano del Commercio e Rapporti con Imprese Commerciali e Artigianali del Comune di Cremona

Luca Serale, Assessore alle Attività produttive, Turismo ed Urbanistica del Comune di Cuneo

Mauro Torresi, Assessore alle politiche del lavoro, alle attività economiche e commercio. Politiche per la viabilità e trasporti del Comune di Fermo

Sonia Gemma Ruscillo, Assessore alle attività economiche del Comune di Foggia

Roberto Sartori, Assessore ai Mercati e attività produttive, Programmazione fondi strutturali e individuazione nuovi canali europei di finanziamento, Rapporti con il consiglio comunale del Comune di Gorizia

Simona Lepori, Assessore alle Attività produttive del Comune di Latina

Paolo Foresio, Assessore allo Sviluppo economico, Attività produttive e artigianali del Comune di Lecce

Giovanni Cattaneo, Assessore all’Attrattività territoriale del Comune di Lecco

Chiara Martini, Assessora con delega ad attività produttive, sviluppo economico, politiche europee e programmazione strategica del Comune di Lucca

Giovanni Buvoli, Vice Sindaco con deleghe al Bilancio, Demanio e Patrimonio, Commercio, Attività Produttive, Lavoro e Sviluppo Economico del Comune di Mantova

Paolo Balloni, Assessore alle Attività Produttive e Commercio del Comune di Massa

Cristina Tajani, Assessore alle Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane del Comune di Milano 

Massimiliano Longo, Assessore alle Attività produttive, Commercio, Lavoro, Cultura, Turismo, Marketing territoriale, Smart City del Comune di Monza

Elisabetta Franzoni, Assessore allo Sviluppo del Territorio e alle Attività Produttive del Comune di Novara

Antonio Bressa, Assessore alle Attività produttive e Commercio, Marketing territoriale, tributi e polo catastale del Comune di Padova

Leopoldo Piampiano, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Palermo 

Francesca Frenquellucci, Assessore all’ Innovazione, Attività economiche, Reti informatiche, Servizi Demografici, Università del Comune di Pesaro 

Gianna Risaliti, Assessore alle Attività produttive, Ambiente, Rifiuti, servizi cimiteriali del Comune di Pistoia 

Mariafrancesca Sidoli, Assessora a Commercio, Attività produttive, Valorizzazione del Centro storico del Comune di Reggio Emilia

Francesca Canovi, Assessore alle Attività produttive del Comune di Sondrio

Fabrizio Manzulli, Assessore allo sviluppo economico e al turismo del Comune di Taranto

Antonio Filipponi, Assessore alle Politiche del commercio, Turismo e marketing territoriale del Comune di Teramo

Alessia Mancini, Assessore allo sviluppo economico, Attività Produttive, Film commission e Servizi demografici del Comune di Viterbo

polizia
Articolo precedente

14 CANDELOTTI ESPLOSIVI E ALTRE ARMI: SCARCERATO 57ENNE DI TERRACINA

Scuola nautica
Prossimo articolo

COVID-19, GAETA: FOCOLAIO TRA GLI ALLIEVI DELLA SCUOLA NAUTICA

Latest from Same Tags