TOPO D’APPARTAMENTO SORPRESO SUL LUNGOMARE CIRCE, ARRESTATO

/
carabinieri

Nella notte appena trascorsa, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radio Mobile di Terracina, durante un’attività di prevenzione e contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno colto in flagrante, e successivamente arrestato, un pregiudicato marocchino di ventisei anni.

Il ladro è stato sorpreso dai Carabinieri mentre era intento a rubare dentro un appartamento sul Lungomare Circe, subito dopo aver forzato le serrature dell’abitazione.

Il pregiudicato aveva sottratto all’abitazione un orologio, una collanina e un misuratore dei battiti cardiaci, subito dopo l’arresto la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.
L’arrestato è stato temporaneamente chiuso in camera di sicurezza, in attesa del rito per direttissima per il reato di furto aggravato.

 

Damiano Coletta a Latina
Articolo precedente

COLETTA INCONTRA I CITTADINI PER SPIEGARE IL BILANCIO

Prossimo articolo

NAMELESS, GLI HACKERS RUBA GRUPPI FACEBOOK

Latest from Same Tags