Francioni

STADIO FRANCIONI IN DEROGA. IL COMUNE: INTERDIZIONE AL PUBBLICO PER TRIBUNA CENTRALE COPERTA E GRADINATA

in Cronaca

Con una nota (di seguito), la Questura di Latina specifica quali misure ha dovuto adottare il Comune di Latina per permettere l’utilizzo dello Stadio Domenico Francioni, con il ripristino della zona cuscinetto di sicurezza e due interdizioni al pubblico per due specifici settori della struttura.

La Questura di Latina, in vista dell’imminente ripresa dei vari campionati di calcio in provincia, si accinge a fare fronte ai conseguenti numerosi impegni volti a tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica garantendo, in sicurezza, il regolare e ordinato svolgimento delle competizioni sportive.

Questura di Latina
Questura di Latina

Il complesso sistema di governo e gestione degli eventi sportivi continua ad essere caratterizzato da un progressivo innalzamento di attenzione nei confronti degli impianti ove si disputano gare di campionato professionistici e dilettantistici.

Da tempo è stata quindi avviata una rigorosa azione di verifica dell’impiantistica in generale e della sussistenza  delle imprescindibili condizioni di sicurezza dei luoghi e degli impianti ove si svolgono pubbliche manifestazioni, così come previsto dalle vigenti normative e nell’esigenza di affrontare la gestione delle manifestazioni in un’ottica di sicurezza integrata.

Già domenica 25 agosto, lo stadio comunale “Domenico Francioni” ospiterà il primo incontro ufficiale della stagione, con la partita valida per il trofeo Coppa Italia tra le compagini Latina Calcio 1932 – F.C. Aprilia, in programma alle ore 20.00.

Per la circostanza, il Comune di Latina ha autorizzato, in via derogatoria, lo svolgimento della partita  nelle more delle conclusioni delle attività finalizzate al rilascio della prevista agibilità della struttura sportiva, disponendo il rispetto di alcune prescrizioni, tra le quali:

  • il ripristino della zona cuscinetto di sicurezza, che funge da divisorio tra la tifoseria ospite e la tifoseria locale, attraverso l’interdizione al pubblico del settore “Tribuna Centrale Coperta” (Centrale sud, Vip, Centrale Nord), con la sola eccezione dei rappresentanti autorizzati della stampa, i quali potranno usufruire solo della tribuna stampa;
  • l’interdizione al pubblico dell’intero settore di tribuna scoperta (Gradinata), con conseguente chiusura dei cancelli di accesso allo stadio posti in Piazzale Michele Serratore, atteso come il settore sia ancora utilizzato per lo svolgimento della manifestazione Latina Summer Festival, con l’installazione di strutture che ostacolano gli accessi.

Latest from Cronaca

Torna su