SPACCIO DI DROGA A FONDI: TRASFERITO IN CARCERE UN 80ENNE

cc

Fondi: eseguito un ordine di carcerazione dai Carabinieri del luogo per l’80enne Tommaso Rotunno che deve scontare una pena di oltre 9 anni

Ieri, intorno alle 19, a Fondi, i militari dell’Arma del luogo, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina, hanno tratto in arresto Rotunno, 80enne del luogo, conosciuto anche come Nonno Jack, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, dovendo scontare la pena residua di 9 anni 4 mesi e 21 giorni di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina per l’espiazione. 

Rotunno è stato coinvolto negli anni in diversi episodi di spaccio, condannato più volte e ultimamente indagato e posto agli arresti domiciliari anche per l’indagine Certificato Pazzo.

Leggi anche:
DISCOUNT CERTIFICATI FALSI: TRA GLI ARRESTATI DUE MEDICI E UN AVVOCATO. ECCO I NOMI

HASHISH
Articolo precedente

SPACCIO A LATINA: CEDE HASHISH PER STRADA, ARRESTATO PUSHER

Ospedale Santa Maria Goretti di Latina
Prossimo articolo

DAL FEMORE ROTTO AL SOSPETTO COVID: GLI ULTIMI GIORNI DELLA DONNA DI PRIVERNO

Latest from Same Tags