comune di latina
Comune di Latina

SCUOLE E TOPI. COMUNE DI LATINA: “ALLA RODARI NESSUN RODITORE, BENSÌ GECHI”. FISSATA LA DATA DI RIAPERTURA DELLE MENSE

in Cronaca

Dopo la chiusura della Scuola del capoluogo pontino “Gianni Rodari” in via Fattori, a seguito della visita dei Nas, per carenze igienico sanitario, infiltrazioni d’acqua e tracce di escrementi di topi, oggi il Comune di Latina, con una nota (che pubblichiamo integralmente di seguito), informa che i lavori di ripristino stanno proseguendo. Secondo il Comune, che tiene a precisarlo, gli escrementi non erano di roditori ma derivanti dai gechi.

“Le tracce di escrementi rinvenute nei giorni scorsi – scrive l’amministrazione – sono riconducibili a gechi, mentre la ditta delle manutenzioni si è impegnata a riconsegnare i locali della mensa entro il 13 dicembre.

È stato accertato che le tracce di escrementi rinvenute nei giorni scorsi in seguito al sopralluogo del Nas non sono riconducibili a roditori, bensì a gechi.

Questa mattina l’Assessore Gianmarco Proietti, accompagnato dalla squadra comunale del Decoro e dal Dirigente del Servizio Pubblica Istruzione Umberto Cappiello, ha incontrato la Dirigente scolastica Prof.ssa Ileana Valterio. D’accordo con la Prof.ssa Valterio è stata organizzata la distribuzione dei pasti nell’aula magna, mentre la ditta delle manutenzioni si è impegnata a riconsegnare i locali della mensa impermeabilizzati e riverniciati entro venerdì 13 dicembre, in modo da consentire al Collegio docenti di rivalutare le programmazioni didattiche prima della pausa natalizia.

È importante – afferma l’Assessore Proietti – che tutte le componenti della scuola, docenti e genitori, facciano squadra insieme al Comune per lavorare in un’unica direzione e risolvere le criticità ognuno per il suo ruolo. La Pubblica Istruzione è al servizio della città per garantire il diritto allo studio di tutti i bambini e ragazzi. Colgo l’occasione per comunicare che la ditta incaricata dei lavori presso l’asilo nido di via Budapest, si è impegnata a riconsegnare i locali in tempo per la ripartenza del servizio che dovrebbe avvenire lunedì 9 dicembre“.

Latest from Cronaca

Torna su