SCUOLE E TOPI. COMUNE DI LATINA: “ALLA RODARI NESSUN RODITORE, BENSÌ GECHI”. FISSATA LA DATA DI RIAPERTURA DELLE MENSE

comune di latina
Comune di Latina

Dopo la chiusura della Scuola del capoluogo pontino “Gianni Rodari” in via Fattori, a seguito della visita dei Nas, per carenze igienico sanitario, infiltrazioni d’acqua e tracce di escrementi di topi, oggi il Comune di Latina, con una nota (che pubblichiamo integralmente di seguito), informa che i lavori di ripristino stanno proseguendo. Secondo il Comune, che tiene a precisarlo, gli escrementi non erano di roditori ma derivanti dai gechi.

“Le tracce di escrementi rinvenute nei giorni scorsi – scrive l’amministrazione – sono riconducibili a gechi, mentre la ditta delle manutenzioni si è impegnata a riconsegnare i locali della mensa entro il 13 dicembre.

È stato accertato che le tracce di escrementi rinvenute nei giorni scorsi in seguito al sopralluogo del Nas non sono riconducibili a roditori, bensì a gechi.

Questa mattina l’Assessore Gianmarco Proietti, accompagnato dalla squadra comunale del Decoro e dal Dirigente del Servizio Pubblica Istruzione Umberto Cappiello, ha incontrato la Dirigente scolastica Prof.ssa Ileana Valterio. D’accordo con la Prof.ssa Valterio è stata organizzata la distribuzione dei pasti nell’aula magna, mentre la ditta delle manutenzioni si è impegnata a riconsegnare i locali della mensa impermeabilizzati e riverniciati entro venerdì 13 dicembre, in modo da consentire al Collegio docenti di rivalutare le programmazioni didattiche prima della pausa natalizia.

È importante – afferma l’Assessore Proietti – che tutte le componenti della scuola, docenti e genitori, facciano squadra insieme al Comune per lavorare in un’unica direzione e risolvere le criticità ognuno per il suo ruolo. La Pubblica Istruzione è al servizio della città per garantire il diritto allo studio di tutti i bambini e ragazzi. Colgo l’occasione per comunicare che la ditta incaricata dei lavori presso l’asilo nido di via Budapest, si è impegnata a riconsegnare i locali in tempo per la ripartenza del servizio che dovrebbe avvenire lunedì 9 dicembre“.

Questura di Latina
Articolo precedente

POLIZIA. SI INSEDIA IL NUOVO VICARIO QUESTORE DI LATINA LUCA VATTANI

Parco comunale Caduti di Cefalonia
Prossimo articolo

APRILIA. LAVORI AL PARCO COMUNALE "CADUTI DI CEFALONIA" NON ESEGUITI MA GIÀ PAGATI. LA DENUNCIA DEI 5STELLE

Latest from Same Tags