SAN FELICE CIRCEO, VIOLENZA SESSUALE: ARRESTATO 30ENNE INDIANO

violenza sessuale

San Felice Circeo: condannato per violenza sessuale un uomo di 30, è stato arrestato per l’espiazione della pena dai Carabinieri

Ieri, 14 luglio, a San Felice Circeo, i militari dell’arma del luogo, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina, hanno tratto in arresto un cittadino indiano 30enne, attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

L’uomo deve scontare la pena residua di 5 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole del reato di violenza sessuale: espletate le formalità di rito, il 30enne sarà condotto presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia per l’espiazione.

I fatti per cui il 30enne è stato condannato avvennero nella notte tra giovedì 9 e venerdì 10 agosto 2017, intorno alle 2.30, quando il giovane di nazionalità indiana avvicinò una ragazza di 18 anni, che passeggiava con un’altra amica, sul lungomare Europa.
L’allora 27enne palpeggiò ripetutamente la ragazza per poi provare a trascinarla verso l’arenile. 

bluff
Articolo precedente

TARI A MINTURNO, PER MINTURNO LIBERA È UN GRANDE BLUFF: "TOMAO E D'ACUNTO SI FANNO PUBBLICITÀ MA SULLA PLASTICA FUMMO DERISI"

serra di marijuana
Prossimo articolo

SABAUDIA: PICCOLA SERRA DI MARIJUANA E 4 INVOLUCRI DI "COCA", IN ARRESTO 47ENNE

Latest from Same Tags