SABAUDIA, SCUOLA PRIMARIA A B.GO SAN DONATO: PROGETTO APPROVATO COI FONDI MINISTERIALI

/
Istituto omnicomprensivo Giulio Cesare, Sabaudia
Istituto omnicomprensivo Giulio Cesare, Sabaudia

Scuola primaria di Borgo San Donato, la Giunta approva il progetto definitivo ed esecutivo. Tra i lavori, finanziati dal Ministero dell’Istruzione per circa mezzo milione di euro, la realizzazione di nuove classi per la struttura

La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo ed esecutivo relativo al completamento del complesso della scuola primaria di Borgo San Donato, afferente all’Istituto Omnicomprensivo “Giulio Cesare”. I lavori riguarderanno principalmente la costruzione di nuove aule e la realizzazione del secondo blocco per la scala di sicurezza, da realizzarsi nel lato destro non ancora completato dell’edificio scolastico, dando così attuazione al progetto iniziale. 

La nuova dotazione delle quattro aule e degli spazi funzionali, per attività scolastiche e per i servizi complementari permetterà di unificare in un unico plesso funzionale e sicuro, tutte le classi attualmente presenti, che passeranno dalle 9 attuali alle 13 previste, dotandolo inoltre di ulteriori spazi per nuove funzioni didattiche. 

Per il suddetto progetto il Comune è risultato beneficiario di un finanziamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca pari a circa mezzo milione di euro (precisamente 495.000 euro), nell’ambito del Decreto ministeriale 1007 del 2017 – Fondo per l’edilizia scolastica ex art. 1 comma 140 della Legge 232/2016, destinato ad interventi per la messa in sicurezza di edifici scolastici.

“Progettualità mirate e sinergie tra gli Uffici hanno portato ad un ulteriore passo verso la completa riqualificazione degli edifici scolastici del territorio, un obiettivo che questa Amministrazione si è prefissato e che atto dopo atto sta cercando di portare a compimento, dimostrando ancora una volta l’attenzione e l’impegno costante per l’adeguamento a norma e la messa in sicurezza delle diverse strutture. Consentitemi pertanto di ringraziare i progettisti e gli Uffici per aver migliorato e reso conforme alle attuali necessità il progetto preliminare del 2016, arrivando ad oggi al piano di interventi approvato dalla Giunta”, il commento del Sindaco Gervasi

istituto comprensivo Leonardo Da Vinci del Comune di San Felice Circeo
Articolo precedente

RIAPERTURA SCUOLE: ANCHE A SAN FELICE CIRCEO RIAPRIRANNO IL 24 SETTEMBRE

Cori
Prossimo articolo

CORI, 4 MILIONI DI EURO IN 15 ANNI PER RIPIANARE IL DEBITO. INSORGE L'OPPOSIZIONE

Latest from Same Tags