SABATO L’EVENTO A SABAUDIA PER JEAN LUC, IL RAGAZZO DI LATINA BRUTALMENTE AGGREDITO IN FRANCIA

Tutti in moto per Jean Luc
Tutti in moto per Jean Luc
Jean-Luc Krautsieder
Jean-Luc Krautsieder

Sabato 21 settembre, presso Piazza del Comune di Sabaudia, dalle ore 20, andrà in scena l’evento benefico “Tutti in moto” in favore di Jean-Luc Krautsieder, il ragazzo di Latina pestato brutalmente, ai primi di giugno da tre aggressori a Langon, frazione di Bordeaux in Francia, dove si era trasferito nel 2016.

I fondi raccolti durante l’evento patrocinato dal Comune di Sabaudia saranno destinati alla famiglia di Jean Luc per le cure necessarie alla riabilitazione in seguito ai gravi traumi riportati al capo, al volto e allo sterno.

Dopo circa tre mesi, Jean Luc è cosciente anche se, purtroppo, ancora non riesce a parlare. 
La Gendarmeria francese sta indagando nei confronti di un presunto gruppo di tre giovannissimi aggressori, tra cui un tredicenne.

lungomare terracina
Articolo precedente

TERRACINA. SETTIMANA EUROPEA MOBILITÀ 2019, LEGAMBIENTE: "NON PARTECIPEREMO, SIAMO COERENTI"

Astice
Prossimo articolo

LA COMBRICCOLA DELL'ASTICE NEL CARCERE DI LATINA: DAI TRAVALI A DI GIROLAMO, IL SECONDIGLIANESE DI SABAUDIA

Latest from Same Tags