PRONTO CASSA LAZIO: LUCE VERDE PER CIRCA 31.000 DOMANDE

pronto cassa

Delle 41.997 domande di finanziamento ricevute e protocollate per il Pronto Cassa Lazio, circa tre quarti risultano deliberate positivamente, ossia 30.747

Di queste ultime 18.847 hanno avuto il COR – il codice rilasciato dal Registro Nazionale degli Aiuti necessario in ogni caso di erogazione di fondi pubblici – e sono a vari stadi di elaborazione (contratti in corso di invio, contratti stipulati, erogati o in attesa della firma da parte dei beneficiari), mentre altre 11.900 pratiche sono in attesa di COR.

Leggi anche:
LAZIO. “PRONTO CASSA”: PRESTITI A TASSO ZERO E GARANZIE PER PARTITE IVA E IMPRESE

Per quanto riguarda le pratiche restanti, 2.064 sono in corso di istruttoria, per 6.995 si è in attesa di un’integrazione della documentazione o sono oggetto di verifica campionaria, mentre 2.191 sono state deliberate negativamente o sono state oggetto di rinuncia da parte dei richiedenti.

“La lavorazione delle numerosissime domande ricevute da Pmi e professionisti con partita Iva per il bando Pronto Cassa-Fare Lazio prosegue secondo la tabella di marcia annunciata. Entro la prima decade di luglio saremo in grado di garantire a tutti gli aventi diritto le risorse del bando; per il quale la Regione ha mobilitato, anche grazie all’accordo con la CdP, ben 375 milioni di euro” – così il vicepresidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, e l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Ricerca, Start-Up e Innovazione, Paolo Orneli.

EUTANASIA
Articolo precedente

GIALLO SHOCK AL GORETTI DI LATINA, SOSPETTA EUTANASIA: FERMATA LA FIGLIA DEL DECEDUTO

Piazza della Libertà
Prossimo articolo

LATINA, SCAGLIA UN BLOCCO DI CEMENTO SULL'AUTO DI UN AGENTE DELLA PENITENZIARIA: IN MANETTE SENEGALESE

Latest from Same Tags