LATINA. FERMATI DUE GIOVANI RUMENI CON PIEDE DI PORCO E MAZZA DA BASEBALL

Polizia

Nella giornata odierna, come disposto dal Questore Amato, è stato effettuato un nuovo Servizio straordinario di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo pontino. Il servizio ha interessato le zone “calde” della città, con particolare attenzione al Quartiere Nicolosi e al centro storico.

Alle 9 circa di questa mattina, un equipaggio della Squadra Volante in  servizio di controllo del territorio, ha proceduto in via Sante Palumbo, al controllo di un’autovettura Audi A5 con a bordo due ragazzi che stazionava in loco con fare sospetto. Uno dei ragazzi controllati si mostrava da subito particolarmente insofferente al controllo, presentando un atteggiamento nervoso; pertanto si procedeva a perquisizione personale degli stessi estesa anche al veicolo che dava esito positivo.

All’interno del bagagliaio della stessa venivano rinvenuti un piede di porco ed una mazza da baseball di cui non sapeva giustificarne il possesso, il tutto debitamente sottoposto a sequestro. 
Le due persone fermate, accompagnate presso gli uffici della Questura, identificate per F.B. e M.G. cittadini rumeni, entrambe del 1992, privi di pregiudizi di polizia, venivano denunciati in stato di libertà per porto abusivo di oggetti atti allo scasso e all’offesa.

Parco Falcone e Borsellino
Articolo precedente

LATINA. SPACCIO DI EROINA AI GIARDINETTI: ARRESTATO UN INDIANO

Violenza sessuale
Prossimo articolo

LATINA. MINACCE E VIOLENZE DI UN PADRE CONTRO LA FIGLIA: RECIDIVO FINISCE IN MANETTE

Latest from Same Tags