LATINA, AI PALAZZONI SALTA UNA TUBATURA DELL’ACQUA POTABILE: STRADA INONDATA

in Cronaca

Nella mattinata del 27 ottobre, un lettore di Latina Tu ha inviato il video della copiosa perdita di acqua potabile nel popoloso quartiere della Q4, precisamente sull’anello stradale che passa intorno ai palazzoni.

Il ruscellamento dell’acqua sta causando disagi alla circolazione veicolare e pedonale, avendo reso inagibili i marciapiedi già poco degni di una società civile (altro che barriere architettoniche!) e parte della carreggiata. Si segnala, inoltre, che la perdita è molto vicina alla linea elettrica dell’illuminazione pubblica, anch’essa posizionata nei tombini di servizio posti sotto la pavimentazione del marciapiede.

L’inadeguatezza del sistema di condotte dell’acqua, tra vetustà e materiali fuori norma come l’amianto, è una questione tutt’altro che secondaria visto che incide sulla vita presente dei cittadini con disagi come interruzioni improvvise del servizio idrico, degrado delle infrastrutture viarie pedestri o veicolari (magari anche con future voragini scavate dall’acqua sotto l’asfalto), contaminazione costante dell’acqua con materiali fuori norma presenti nelle tubazioni. Soprattutto, però, dissipare l’acqua potabile è un debito che si mette già sulle spalle delle generazioni future che si troveranno a fare i conti con una sempre minore disponibilità di acqua dolce.

Sono stati già avvisati sia i Viglili Urbani e AcquaLatina.

Latest from Cronaca

Torna su