ITRI. VÌOLA DOMICILIO E MINACCIA DI TACERE: ARRESTATO MA AGGREDISCE I CARABINIERI

Il 28 settembre 2019, i Carabinieri di Formia hanno arrestato ad Itri A.G. 57enne del luogo per violenza a Pubblico Ufficiale, violazione di domicilio e minaccia.

Le circostanze che hanno preceduto l’arresto vedevano l’uomo scavalcare il muretto e la ringhiera di una casa nella quale, in quel momento, si trovavano due minori. La madre dei giovani che in quell’istante si trovava nel giardino dell’abitazione ha visto la scena è si è immediatamente precipitata all’interno, intimando all’intruso di andare via mentre avvertiva il pronto intervento al 112. Il 57enne si è allontanato scavalcando nuovamente la recinzione ma, tornando indietro sui suoi passi, ha minacciato la donna di non parlare o le avrebbe fatto del male.

Sopraggiunta una pattuglia, l’itrano è stato bloccato dai militari che lo hanno condotto presso i locali della Tenenza di Gaeta per le formalità di rito, dove ha successivamente aggredito i militari procurando loro delle lievi lesioni.

scuole chiuse a sabaudia scarsa qualità dell'aria
Articolo precedente

SCUOLE CHIUSE A SABAUDIA: DISINFESTAZIONI HANNO RESO INSALUBRE LA QUALITÀ DELL'ARIA NELLE CLASSI

Carmelo Giovanni Tripodo
Prossimo articolo

È MORTO CARMELO TRIPODO, IL BOSS DELLA NOTTE DELLA REPUBBLICA DI FONDI

Latest from Same Tags