INGENTE SEQUESTRO DI ARMI ED ESPLOSIVI AD APRILIA

Il 4 febbraio 2020, alle ore 19.00, ad Aprilia, Via Parigi 8, a seguito di attività d’indagine, i carabinieri del del locale Norm, hanno tratto in arresto un 67enne originario di Reggio Calabria, Francesco Longo, il quale, a seguito di perquisizione domiciliare, estesa anche all’interno di cantine comunali abusivamente occupate, è stato trovato in possesso di:

  • una pistola semiautomatica walter ppt cal 10×22, completa di 4 cartucce, di provenienza illecita;

  • 38 cartucce cal. 6,35;

  • 10 cartucce riportanti la scritta k69 455;

  • 89 candelotti di materiale esplodente, privi di marca e descrizione;

  • 503 artifizi pirotecnici, parte dei quali di genere vietato.

Il tutto sottoposto a sequestro e nel corso delle operazioni svolte sul posto, è sopraggiunta la squadra artificieri ed antisabotaggio del comando provinciale cc di roma per la messa in sicurezza degli artifizi recuperati.

L’ arrestato sarà trasferito presso la Casa Circondariale di Latina.

Metro a Latina
Articolo precedente

METROBLUFF: IL COMUNE SI SALVA DAL RISARCIMENTO MILIONARIO

Documento di Libralato presentato alla conferenza dei servizi per la discarica di Borgo Montello del 5 febbraio 2020
Prossimo articolo

MONTELLO: STOP A ECOAMBIENTE, NESSUN RIFIUTO IN DISCARICA (PER ORA)

Latest from Same Tags