Sindaco di Minturno
Il Sindaco di Minturno, Gerardo Stefanelli

GESTIONE IDRICA. STEFANELLI: “DA 4 MESI NON CI RIUNIAMO CON I SINDACI”

in Cronaca/Politica

Stefanelli: “ATO 4, necessario convocare la Conferenza dei Sindaci”.

Il Sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli richiama l’attenzione sull’Ambito Territoriale Ottimale 4 (ATO4), senza mai nominare Acqualatina S.p.a., il gestore del Servizio Idrico Integrato nell’ATO4 – Lazio Meridionale: “Credo sia opportuno e necessario convocare la Conferenza dei Sindaci dell’Ato 4, al fine di affrontare diversi temi che iniziano ad essere impellenti. Mi riferisco, in particolare, alla necessità di dotare la Segreteria Tecnico-Operativa delle figure adeguate al ruolo che istituzionalmente le viene assegnato. Basti ricordare che l’unico ingegnere, che negli ultimi anni era in dotazione organica, dal 1° gennaio è al servizio del Comune di Latina. Occorre poi fare un punto sui tanti lavori di risanamento delle reti idriche che sono in corso su tutto il territorio provinciale, ma anche verificare lo stato delle sorgenti in vista della stagione estiva, iniziare a ragionare sui piani di emergenza da mettere in campo, in caso di eventuali future crisi idriche, e minimizzare i possibili effetti indiretti sull’economia turistica e sull’ordine pubblico, in considerazione dell’ormai prossima estate. Senza dimenticare la necessità di approntare il nuovo piano di investimenti 2020-2022 e di stabilire la tariffa, che nei prossimi mesi saremo chiamati ad approvare. Sono trascorsi 4 mesi dall’ultima riunione dell’Assemblea dei Sindaci e, quindi, è il caso di dare un segnale e ricominciare a prendere in mano il governo del servizio idrico integrato nel nostro territorio. Per questo faccio affidamento sulla sensibilità del Presidente della Provincia e dell’Ato 4 Carlo Medici, affinché possa pianificare, nelle prossime settimane, una riunione dei Sindaci“.

Latest from Cronaca

Torna su