Consiglio comunale online a Ventotene
Consiglio comunale online a Ventotene

EMERGENZA CORONAVIRUS, A VENTOTENE GIUNTA E CONSIGLIO COMUNALE ONLINE

in Notizie

Coronavirus: consiglio comunale e giunta del Comune di Ventotene online grazie alla piattaforma di videoconferenze messa a disposizione dall’Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali

L’emergenza sanitaria in atto e le misure restrittive non ci hanno fermato e ci hanno spinto a impostare nuove modalità di lavoro più funzionali ed efficaci per tutti i cittadini”, così il sindaco di Ventotene Gerardo Santomauro.

Infatti l’amministrazione ha spostato le attività istituzionali online, incluso il consiglio comunale che ha visto la partecipazione anche di numerosi cittadini. “Erano presenti in collegamento – continua Santomauro – in molti, sicuramente in numero maggiore rispetto alle sedute in loco. Al termine del consiglio sono anche state poste delle domande ai membri dell’amministrazione e vedere questo tipo di partecipazione ci ha fatto molto piacere. Anche se in modalità telematica, la dialettica tra i consiglieri è riuscita ad essere regolare come avviene normalmente in Aula”. Le attività istituzionali online a Ventotene sono rese possibili grazie alla piattaforma di videoconferenze che ASMEL, l’Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali che conta oltre 3mila Comuni soci in tutta Italia, ha messo gratuitamente a disposizione di tutti gli enti locali della Penisola proprio per evitare la paralisi dei lavori dei Comuni, oggi più che mai importanti.

Una modalità di lavoro che ha convinto l’amministrazione al punto che, ricorda il sindaco Santomauro, “il consiglio comunale online ci è servito proprio per adottare il nuovo regolamento per svolgere le riunioni di giunta in modalità telematica anche dopo la fine dell’emergenza. Una decisione presa perché attraverso le giunte online è possibile non solo condividere e consultare più facilmente i documenti, ma anche perché è possibile svolgerle a qualsiasi ora, rendendone più agevole l’organizzazione”. 

La rete dei Comuni associati ASMEL si è adoperata in questa fase d’emergenza per affiancare e supportare tutti gli enti locali italiani non solo con il servizio di videoconferenze, ma anche per svolgere le gare d’appalto attraverso lo strumento del seggio telematico, consultare un ampio archivio di ordinanze sindacali in fac-simile per velocizzare il lavoro degli amministratori locali e fornendo schemi e procedure per l’erogazione degli aiuti alimentari.

Latest from Notizie

Torna su