COVID-19, SABAUDIA: ANCHE IL MOLECOLARE DÀ ESITO POSITIVO PER BONETTI

Gianluca Bonetti
Gianluca Bonetti

Confermata la positività al Covid-19 del presidente del Consiglio comunale di Sabaudia Gianluca Bonetti

Gli esiti del tampone molecolare confermano la positività al Covid-19 del presidente del Consiglio comunale Gianluca Bonetti, da mercoledì in quarantena presso la sua abitazione con sintomi influenzali.  

Leggi anche:
SABAUDIA: POSITIVO PRESIDENTE CONSIGLIO, CHIUSO IL COMUNE PER SANIFICAZIONE

“Ho ricevuto la conferma da parte della Asl della positività al Covid-19 e prontamente ne ho dato comunicazione per l’attivazione di tutti i protocolli del caso. Oggi più che mai mi sento in dovere di rinnovare l’invito al rispetto delle prescrizioni che, in attesa del vaccino, rappresentano l’unico strumento di difesa dal virus”, commenta Gianluca Bonetti

“Internamente sono state predisposte tutte le necessarie misure: le persone che hanno avuto contatti diretti con Bonetti sono in isolamento preventivo in attesa delle procedure di concact tracing dell’Asl di Latina. Alcuni di loro nella mattinata di ieri, prima della conferma della positività, si sono sottoposti al test sierologico, altri hanno prenotato il tampone presso i centri abilitati. Io stessa sono in isolamento volontario e ho già provveduto a fare il sierologico, risultato fortunatamente negativo, in attesa di poter fare il tampone. Sto continuando a lavorare in modalità telematica insieme al segretario generale e a tutta la Giunta, assicurando così la continuità dell’attività amministrativa. Ho annullato al momento tutti gli incontri di persona ma sto proseguendo a lavorare da remoto, grazie anche al sistema di lavoro online e ai processi di digitalizzazione attivati dal Comune”, commenta il sindaco Giada Gervasi, che prosegue: “Voglio fare gli auguri di una pronta guarigione al Presidente Bonetti e ringraziarlo per aver prontamente avvisato tutti noi della sua condizione di salute e dei tamponi effettuati. Un gesto di responsabilità che ha permesso una sanificazione immediata di tutti gli uffici del palazzo comunale da lui frequentato nei giorni precedenti e le necessarie procedure, a tutela della salute dei colleghi amministratori, dei dipendenti e non in ultimo di tutti gli utenti dei servizi comunali”. 

POLIZIA
Articolo precedente

AVANCE SESSUALI ED ESTORSIONE A FORMIA: ALLONTANATE 2 ROM PER 3 ANNI

Carabinieri Nas
Prossimo articolo

LAZIO, TAMPONI RAPIDI: REGIONE SEGNALA AI NAS I LABORATORI PRIVATI

Latest from Same Tags