CORONAVIRUS, LAZIO: VOLI DAL BANGLADESH SARANNO CONTROLLATI

aeroorto_fiumicino_
Fiumicino (foto: askanews)

Nell’ambito delle ulteriori misure di prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-2019, la Regione Lazio ha emesso un’ordinanza per aumentare i controlli sui voli speciali provenienti da Dacca

L’ordinanza prevede che

  • i passeggeri dei voli speciali provenienti da Dacca (Bangladesh) e autorizzati dall’Enac siano sottoposti, al loro arrivo, al test sierologico e a quello molecolare, affinché venga verificata tempestivamente l’eventuale positività e limitata la circolazione del virus;
  • l’attività di esecuzione dei test sarà condotta dalla ASL RM3, territorialmente competente, avvalendosi anche della collaborazione delle USCAR;
  • la ASL è tenuta ad assicurare che, nelle more dello svolgimento dei test e in mancanza di adeguata idoneità alloggiativa utile ad osservare l’isolamento fiduciario, le persone siano ospitate presso idonea struttura ricettiva, anche alberghiera, garantendo l’isolamento per il tracciamento necessario.
Articolo precedente

APRILIA. LA REGIONE HA DECISO: SÌ ALL'AMPLIAMENTO DI RIDA AMBIENTE

Prossimo articolo

SCUOLA FLACCO DI SEZZE SCALO: A FINE LUGLIO I LAVORI PER L'IDONEITÀ STATICA

Latest from Same Tags