regionelazio

CORDEN PHARMA: AVANTI CON LA CESSIONE DELLA PIATTAFORMA ECOLOGICA, SLITTANO I TEMPI PER L’OMOLOGA

in Cronaca

Si è concluso ieri l’incontro in Regione Lazio tra sindacati e vertici Corden Pharma: sul piatto la cessione della piattaforma ecologica e i tempi dell’omologa

Il Tribunale di Latina ha posticipato l’assemblea dei creditori a fine maggio in modo da concretizzare il bando per la cessione della piattaforma ecologica, facendo slittare i tempi previsti per l’omologa.

L’azienda ha confermato ai sindacati e all’amministrazione regionale che, nel piano industriale, gli investimenti dei privati e della Regione Lazio sono subordinati all’approvazione dell’omologa stessa. Investimenti e omologa, quindi, sono strettamente connessi e insieme propedeutici al ridimensionamento del numero degli esuberi sulla cui attenuazione l’azienda ha fornito solo delle timide aperture (disposti a tagliare una trentina di esuberi su 122).

L’ulteriore proroga di 6 mesi della cassa integrazione straordinaria (CIGS) è legata all’approvazione del decreto “Milleproroghe” da parte del Parlamento.

Una nuova riunione tra le parti è stata aggiornata al prossimo lunedì 3 febbraio sempre presso la Regione Lazio.

Latest from Cronaca

Torna su