provincia di Latina
La sede principale della Provincia di Latina

CONVOCATA COMMISSIONE IN PROVINCIA PER PIANO RIFIUTI E IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO A TERRACINA

in Cronaca

Per il 5 dicembre è stata convocata la Commissione Consiliare “Sviluppo e tutela del territorio” della Provincia di Latina presso la Sala Giunta in via Costa. All’ordine del giorno due punti: l’audizione delle associazioni ambientaliste in merito al Piano Rifiuti Regionale e l’ipotesi di un nuovo impianto di compostaggio dell’Ato 4 sul territorio del Comune di Terracina. Un argomento, quest’ultimo, invocato dal consigliere Domenico Villani.

La Commissione, composta dal Presidente Domenico Vulcano, dal vice Ennio Afilani e dai consiglieri Pasquale Cardillo Cupo, Antonio Terra e Domenico Villani, vedrà la presenza di varie associazioni quali l’Associazione Ekolago Manzolini, il Comitato Quartiere Bellavista, il Consorzio Casello 45, il Comitato Tutela Ambiente e Salute Pubblica, Italia Nostra, la Consulta dei Borghi e il Comitato Cittadini di Via Monfalcone.

Le audizioni delle associazioni sono di stretta attualità dal momento che è in fase di discussione il Piano rifiuti Regionale che dovrà essere approvato nei prossimi mesi, tanto che, in questi giorni, stanno arrivando le risposte alle osservazioni presentate alla Regione Lazio, licenziataria del Piano, dalle varie realtà associative, da enti (il Comune del capoluogo di provincia non ne ha presentata nessuna) e parti interessati alla causa.

L’impianto di compostaggio a Terracina, invece, è l’altro tema caldo della giornata in una provincia che, ad ora, vede la presenza dell’impianto SEP di Pontinia, ad oggi sequestrato e, da pochi giorni, chiuso ai conferimenti, oltreché a quelli di Acea Ambiente Aprilia, Acea Ambiente Sabaudia e Self Garden di Aprilia, con una capacità autorizzata di 190.000 tonnellate/anno.

Latest from Cronaca

Torna su