COMMISSARIATO DI GAETA SOTTO ORGANICO: L’ASS. CAPONNETTO SCRIVE AL VIMINALE

L’associazione antimafia Caponnetto ha pubblicato una nota facendo sapere di aver trasmesso una comunicazione al Questore di Latina, al Prefetto e al gabinetto del Ministero dell’Interno in merito alla necessità di istitutire un super commissariato del golfo unendo i distaccamenti di Formia e Gaeta.

L’associazione fa sapere di aver registrato nei giorni precedenti un’evidente situazione di sotto organico nel commissariato di Gaeta, visto che all’interno dello stesso non si è in grado di garantire nemmeno la verbalizzazione di un esposto con documentazione che a detta dell’associazione è molto importante.

polizia-gaeta-commissariato-

LA NOTA

Trasmettiamo per opportuna conoscenza la nota che in pari data ci siamo visti costretti a pubblicare sulle pagine FB dopo che per la seconda volta,recatici al Commissariato della Polizia di Stato per consegnare un esposto accompagnato da documentazione importante pervenuta a questa Associazione,ci siamo visti impossibilitati a farlo per mancanza del personale verbalizzante.

Elvio Di Cesare, presidente dell’Associazione Antimafia Caponnetto

La prima volta il 3 Agosto ,giorno in cui abbiamo dovuto rivolgerci alla locale Tenenza dei Carabinieri e la seconda oggi,30,in cui ci siamo visti rispondere che il personale addetto era in partenza chi per la Procura di Latina e chi per quella di Cassino.

Ci domandiamo se sia ancora razionale mantenere in piedi due presidi ,uno a Gaeta e l’altro a pochi chilometri di distanza,a Formia, quando uno di questi non é nemmeno in grado di accettare la collaborazione di un’associazione antimafia che di certo non é interessata a segnalare questioni di carattere personale.

polizia
Articolo precedente

LATINA: EVADE DAI DOMICILIARI MA VIENE BLOCCATO DALLA POLIZIA

Prossimo articolo

CAPUZZO(M5S):"AMMINISTRAZIONE CARTURAN INSUFFICIENTE"

Latest from Same Tags