CASO SAMBUCCI, M5S CONTRO PD: “I CHIACCHIERONI DA SALOTTO CI HANNO DICHIARATO GUERRA”

Vi abbiamo raccontato dell’oscura vicenda del bando di assegnazione dello Stadio Bartolani di Cisterna, che ha generato una spaccatura insanabile all’interno della giunta tra il Sindaco Carturan e l’ex Vice Sindaco Vittorio Sambucci che ha rassegnato le dimissioni.

VOLANO STRACCI

Ora è scontro aperto nelle opposizioni, i civici della Innamorato e il PD vorrebbero discutere della questione stadio in consiglio, mentre il Movimento5stelle crede che si debba trattare la questione in Commissione trasparenza.

Da qui l’attacco pubblicato su Latina Oggi a opera del PD e della Civica, che hanno accusato il Presidente della Commissione Trasparenza Marco Capuzzo e il M5S di sudditanza verso il gruppo consiliare di Del Prete.

Gianluca Del Prete

LA RISPOSTA GRILLINA

La risposta del Movimento5Stelle di Cisterna non si è fatta attendere ed è arrivata sulla pagina Facebook del gruppo consiliare di Cisterna:

+++ COMUNICATO STAMPA ++++

I chiacchieroni da salotto ci hanno dichiarato guerra.

Quelli che non hanno professato parola sugli intrecci tra politica e criminalità organizzata. Quelli che giocano a carte quando la città è al collasso sociale, sono arrivati alla conclusione che siamo noi il problema della nostra città.

D’altronde, dall’alto della loro inconsistenza, non sono mai stati abituati ad affrontare un tema per arrivare ad una vera risoluzione.

Le nostre battaglie ci spingono inevitabilmente ad avere dei “nemici”.
Magari proprio una di queste battaglie avrà scatenato la contro offensiva di chi ha contribuito al disastro politico, sociale ed economico della nostra città. Persone che la dottoressa Maria Innamorato conosce perfettamente già dal lontano 2004.

A noi non piace fare una politica propagandistica e crediamo che determinate tematiche debbano essere approfondite facendo prima dei passaggi doverosi, come il caso dell’ultima commissione trasparenza. Oltre ad aver fatto risparmiare alla città altre inutili chiacchiere, senza la commissione non sarebbero emerse ulteriori dichiarazioni che parlano di “ingerenze politiche”.

È il presidente della commissione che decide lo svolgimento dei lavori, se ritengono di poter portare la loro baldoria che adorano fare in consiglio anche in commissione possono astenersi di partecipare.

La nostra azione per la vicenda “affidamento degli impianti sportivi” non termina con la Commissione Trasparenza. Porteremo le nostre istanze agli organi preposti e confidiamo nel buon senso di tutto i gruppi politici, compresi civici e quelli direttamente interessati come i colleghi di Fratelli d’Italia.

La nostra opposizione è alla luce del sole. Analizziamo ogni volta le singole tematiche, la politica del partito preso non è nella nostra mentalità. Aspetto per giunta sperimentato in prima persona anche dalla esponente civica poche settimane fa. Vogliono nascondere la loro inefficacia facendo dichiarazioni inaccettabili.

Saremo infine curiosi di sapere cosa pensa la base del Partito Democratico delle ultime scelte politiche del loro segretario o presunto tale.

CISTERNA BLOCCATA

Vittorio Sambucci e Mauro Carturan

Continua quella che ormai è una vera e propria guerra politica all’interno del consiglio comunale cisternese, un tutti contro tutti che non giova di certo ai cittadini. La giunta Carturan, a detta dello stesso sindaco, non sta mantenendo le promesse e l’aria in città sta diventando rovente. E stavolta non si tratta degli incendi all’azienda dei rifiuti Cosmari in Via Grotte di Nottola.

lungomare
Articolo precedente

TERRACINA, RAPINANO UN UBRIACO IN SPIAGGIA. PRESI GRAZIE A DUE POLIZIOTTI FUORI SERVIZIO

Jean-Luc Krautsieder
Prossimo articolo

AGGRESSIONE IN FRANCIA: IN COMA GIOVANE LATINENSE, JEAN-LUC KRAUTSIEDER

Latest from Same Tags