Ares 118

APRILIA. INVESTITI E SBALZATI SUL PARABREZZA: LA MORTE DEI CONIUGI OTTANTENNI

in Cronaca

Ad essere stati investiti ieri in via La Gogna, ad Aprilia, sono i coniugi Tacconi: gli ottantenni Nelita e Pietro, morti in seguito all’impatto

I due coniugi sono stati investiti da un ragazzo di 20 anni della zona che, alla guida di una Mercedes, ha dichiarato ai Carabinieri di Aprilia di non aver visto le vittime. I militari hanno sequestrato la vettura, disposto il ritiro della patente e le analisi “alcol e stupefacenti” per il 20enne che ora rischia l’imputazione di omicidio stradale.

Secondo la ricostruzione dell’incidente, i due coniugi erano scesi da un autobus di ritorno da Roma e si accingevano ad attraversare la strada. A quel punto il ragazzo, non vedendoli in una strada che da più parti e da tempo viene definita pericolosissima, li ha investiti, colpendoli con la parte anteriore dell’auto, sbalzandoli sul parabrezza e facendoli finire qualche metro in là rispetto all’auto. Il giovane, dopo pochi metri, si è fermato. 

I soccorsi del 118 arrivati sul luogo non hanno potuto far altro che constatare il decesso dei Tacconi.

Latest from Cronaca

Torna su