41ENNE DI LATINA INSEGUITO A FIRENZE: TROVATA NELL’AUTO UNA RADIOLINA DELLE FORZE DELL’ORDINE

I carabinieri della compagnia di Figline e Incisa Valdarno (Firenze) hanno arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale un 41enne di Latina.

Secondo quanto riporta La Nazione, dopo un inseguimento iniziato dalla polizia municipale di Figline, che aveva tentato di fermare un veicolo con a bordo il 41enne e altre due persone che sono riuscite a dileguarsi a piedi, il latinense è stato rintracciato e bloccato dai militari dell’Arma.

L’auto al controllo è risultata priva di assicurazione e al suo interno è stata rinvenuta una radiolina tipo quelle in uso alle forze di polizia. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto nella mattinata di domani.

Un fatto tanto più inquietante dal momento che, in molti fatti di cronaca nera e giudiziaria, spesso chi possiede quel tipo di radiolina è in grado di intercettare le forze di polizia, come accaduto anche qui nel capoluogo quando, ad essere trovati in possesso di questo strumento, sono stati personaggi più o meno noti e pericolosi della mala pontina.

campi fumanti
Articolo precedente

LA DENUNCIA: SUI CAMPI "FUMANTI" SEQUESTRATI A PONTINIA È INIZIATA LA TRINCIATURA DEL MAIS

Prossimo articolo

LA RICONVERSIONE "FORMALE" DEI PPI PER NON INCORRERE IN SANZIONI

Latest from Same Tags