CARABINIERI

WEEKEND DI CONTROLLI A FORMIA. DENUNCIATI IN 4 DI MINTURNO: PATENTI REVOCATI, ARMI E EVASIONE DAI DOMICILIARI

in Cronaca

Formia: il bollettino dei Carabinieri della Compagnia locale derivato dal controllo coordinato del territorio nelle giornate del weekend

Tra il 23 e il 24 maggio, i Carabinieri della Compagnia di Formia, nel corso di predisposti servizi finalizzati a contrastare i reati in genere, hanno eseguito un servizio coordinato per il controllo del territorio, procedendo alla denuncia in stato di libertà di cinque persone per vari reati.

Un 23enne e un 29enne, residente l’uno a Gaeta e l’altro a Minturno, per guida senza patente. Il 23enne aveva la patente già revocata ma se ne andava in giro noncurante del provvedimento, il 29enne, invece, non l’aveva mai neppure conseguita.

Denunciati anche un 41enne e un 26enne, entrambi residenti a Minturno, per porto illegale di coltello di genere vietato.

Infine, un 49enne, sempre residente a Minturno, è stato denunciato per evasione, trovandosi in regime di arresti domiciliari mentre, invece, è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione.

Nel medesimo contesto, inoltre, sono stati segnalati alla Prefettura di Latina, per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, tre giovani trovati in possesso complessivamente di 8 grammi di hashish.

In tutto, nelle due giornate di venerdì e sabato, sono stati controllati 28 autoveicoli, identificate 56 persone, di cui 5 gravate da precedenti di polizia, elevate 7 contravvenzioni per violazione del codice della strada.

Da ultimo, si registrano 2 veicoli sottoposti a sequestro amministrativo, controllati 3 esercizi pubblici ed eseguite 9 perquisizioni veicolari e domiciliari.

Latest from Cronaca

Torna su