VIGILANTES SULLE SPIAGGE LIBERE A SABAUDIA: AGGIUDICATO IL SERVIZIO PER OLTRE 230MILA EURO

SABAUDIA

A Sabaudia, il servizio di vigilanza e salvataggio per le spiagge è stato aggiudicato per oltre 230mila euro alla coop di Sezze Blue Work Service a.r.l.

È la determina della Polizia Locale di Sabaudia a mettere nero su bianco l’aggiudicazione alla cooperativa setina, approvando il verbale del seggio di gara datato 1 luglio. La Blue Work si è aggiudicata la gara d’appalto con un ribasso dell’8,21% suddividendo il prezzo totale per il Comune, ammontante a 234.982 euro, in questo modo: 121.162 euro per la fornitura di 12 postazioni di bagnino di salvataggio, comprensivi di tutti i materiali occorrenti, da posizionare su spiaggia libera; 113.819 euro per la fornitura di 16 assistenti alla balneazione da impiegare per il controllo e la regolamentazione degli accessi alla spiaggia libera nonché il rispetto del distanziamento sociale sulla spiaggia in attuazione dei DPCM sull’emergenza COVID-19.

L’aggiudicazione, come da prassi, è provvisoria in attesa del provvedimento che renderà definitivo il servizio per la stagione balneare 2020.

covid
Articolo precedente

COVID-19: IL NUOVO CASO ODIERNO È A SAN FELICE CIRCEO

covid
Prossimo articolo

COVID-19: IL NUOVO CASO NELLA PROVINCIA DI LATINA È UNA 17ENNE DI RIENTRO DAL MESSICO. 20 I CASI NEL LAZIO

Latest from Same Tags