SPERLONGA, PICCHIA LA MOGLIE E SE LA PRENDE PURE CON I CARABINIERI: IN MANETTE 43ENNE

sperlonga

Sperlonga: maltrattamenti in famiglia, arrestato 43enne che dopo aver aggredito la moglie se l’è presa anche con i Carabinieri intervenuti

Ieri, i militari dell’Arma del luogo hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale, un 43enne residente a Sperlonga.

L’uomo, nella nottata, all’interno della propria abitazione, per futili motivi, ha offeso, minacciato ed aggredito la moglie che da tempo maltrattava, cagionandole lesioni personali. Non pago, il 43enne ha minacciato e opposto energica e ingiustificata resistenza ai Carabinieri intervenuti per contenere le sue escandescenze.

L’uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

protezione civile
Articolo precedente

LATINA, PROTEZIONE CIVILE NEI PARCHI PER INFORMARE I CITTADINI

falso
Prossimo articolo

MAENZA: STIPULA POLIZZA FALSA VIA WEB, TRUFFATO UN GIOVANE DEL LUOGO DA UNA 59ENNE DI NAPOLI

Latest from Same Tags