hotel grotta di tiberio

SPERLONGA. HOTEL GROTTA DI TIBERIO DISSEQUESTRATO, MA PROCURA PRESENTA NUOVA RICHIESTA

in Giudiziaria

Proprietà del sindaco Armando Cusani e del suocero Erasmo Chinappi, l’hotel Grotta di Tiberio di Sperlonga è stato dissequestrato. Il giudice del Tribunale di Latina, Maria Assunta Fosso, ha infatti accolto l’istanza di dissequestro presentata dalla difesa nel corso dell’udienza del processo.

A Cusani e Chinappi fu contestata la lottizzazione abusiva del terreno su cui poi venne realizzato l’albergo (reato per il quale è ormai scattata la prescrizione), al quale vennero apposti i sigilli il 9 giugno 2014.

Tuttavia, Giuseppe Miliano, sostituto procuratore, ha depositato una richiesta per un nuovo sequestro ai fini della confisca dell’albergo.

Latest from Giudiziaria

Torna su