SONNINO. ESTORSIONE, MINACCE E TENTATA RAPINA: ARRESTATO 28ENNE

Carabinieri

Sonnino: eseguita ordinanza cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Latina concorde nell’aggravare la misura a un 28enne, M.C (le sue iniziali)

I militari dell’Arma del luogo, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Latina – che concordava con la motivata richiesta di aggravamento della misura avanzata dall’arma operante – hanno tratto traevano in arresto per i reati di tentata rapina, lesioni, danneggiamento, estorsione e minacce il 28enne del luogo, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari dopo aver tentato di estorcere i suoi stessi famigliari.

Un paio di giorni fa, il 28enne, tossicodipendente, aveva aggredito un medico del Pronto Soccorso del Fiorini di Terracina dopo essere stato condotto nel nosocomio pieno zeppo di calmanti.

Il giovane, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina.

carabinieri
Articolo precedente

LATINA: SEGNALATO AI CARABINIERI, VIENE SORPRESO CON UN COLTELLO DI 30 CM

Tribunale di Latina
Prossimo articolo

PROMESSE DI LAVORO IN CAMBIO DI SOLDI: ASSOLTO IL MILITARE AMALIO TEMPESTA

Latest from Same Tags