SEZZE: RUBANO A CASA DI TITTA GIORGI, FERMATI IN 3

Giovanbattista Giorgi detto Titta, noto politico di Sezze
Giovanbattista Giorgi detto Titta, noto politico di Sezze

Sezze tre persone arrestate per furto aggravato, sorprese a rubare in un’abitazione al vicolo Orfanotrofio nel centro storico

I Carabinieri di Sezze, nel corso di servizi di appostamento predisposti a contrastare i furti, hanno tratto in arresto tre uomini, tutti residenti a Sezze: A.P. 51 anni, C.P. 50 anni e F.D.C., 27 anni.

I tre si sono introdotti nell’abitazione di un privato dopo aver forzato il portone d’ingresso. Per la piccola banda non c’è stato scampo poiché sono stati sorpresi dai Carabinieri mentre asportavano monili in oro e altri oggetti che avevano riposto dentro una busta.

La refurtiva è stata restituita all’avente diritto mentre i tre sono stati tradotti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si terrà domani alle 16 presso il Tribunale di Latina.
Il furto, che sembra non avere particolari rilevanti, era stato anticipato da alcuni organi di stampa perché a Sezze ha avuto una certa eco. A subire l’effrazione, infatti, è stata l’abitazione di un personaggio che non passa inosservato: Giovan Battista Giorgi, ovvero “Titta”, l’esponente politico che, a distanza di anni, pur non ricoprendo più alcuna carica elettiva, è ancora uno de più conosciuti a Sezze e nell’Agro Pontino.

Titta, nella sua lunga carriera politica, è stato un po’ tutto: dal consigliere comunale all’assessore, dal consigliere regionale fino, probabilmente, alla carica più prestigiosa: la presidenza dell’Astral, la società regionale che si occupa di manutenzione delle strade.

Tutte e tre le persone che si sono introdotte nella casa di Titta Di Giorgi pare abbiano precedenti specifici per droga.

Sabau
Articolo precedente

SABAUDIA: SABAU BEACH, INAUGURATA LA SPIAGGIA PER GLI AMICI A 4 ZAMPE

asili nido
Prossimo articolo

ASILI NIDO: ECCO LA NUOVA LEGGE APPROVATA DA REGIONE LAZIO ATTESA DA 40 ANNI

Latest from Same Tags