SEZZE, RICETTAZIONE: DOMICILIARI PER UN 42ENNE

procura-latina
Procura della Repubblica di Latina

Nella serata del 21 ottobre 2019, a Sezze, i Carabinieri della stazione locale hanno eseguito l’ordinanza di detenzione domiciliare emessa dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma, nei confronti di un 42enne del posto, che dovrà espiare la pena residua di 1 anno e 4 mesi oltre a 400 euro di multa, per il delitto di ricettazione in concorso commesso sempre a Sezze ne gennaio del 2007.   

Articolo precedente

WELCOME TO ITALY. L'INDAGINE SULLO SPRAR SVELA FESTE, MONOPOLI, BLATTE E "TENGO FAMIGLIA"

marijuana
Prossimo articolo

FORMIA. DENUNCIATA PER FURTO, PERQUISITA CASA, SALTA FUORI LA MARIJUANA

Latest from Same Tags