SCAURI SÌ, SCAURI NO: “SE NON VI PIACE ANDATE ALTROVE. E GAETA È UNA DISCARICA A CIELO APERTO”

in Attualità

Dopo l’analisi social di un utente (leggi qui) ripresa da Latina Tu sulla situazione del lungomare di Scauri, sono state tante le reazioni dei lettori sia in pubblico che, sopratutto, in privato. La maggior parte dei commenti che ci sono arrivati erano di approvazione per le parole pubblicate il 26 agosto. In sostanza, riprendevano il concetto espresso dall’utente: Scauri è bella, potrebbe esserlo anche di più ma è sporca, mal curata e lasciata senza controlli.
La risposta che ci sembra più antitetica (che pubblichiamo integralmente di seguito) è quella fornita da Salvatore che, sul gruppo Facebook Scauresi Scauresi, ha voluto dire la sua, respingendo al mittente le critiche su Minturno e Scauri e rilanciando: Gaeta e Sperlonga, pur essendo più piccole, sono peggiori e tenute male.

Se avete voglia di leggere, mettetevi comodi, perché anche io sto per scrivere un poema….

Scauri
Scauri

Ho letto e riletto il post pubblicato giorni fa da un “turista” che è stato ripreso anche da “autorevoli” notiziari online in cui descriveva il MIO paese Scauri come un enorme immondezzaio. 
Sono rimasto disgustato. Perché?
Perché secondo me si è superato il limite della decenza. Sono 47 anni che vivo a Scauri e non sapevo di vivere in un posto così orribile (secondo lui…) il mare una fogna, macchine parcheggiate dovunque, buste dell’immondizia in ogni dove, mancanza di controlli, vigili assenti, strade sporche e chi più ne ha più ne metta. 
Io vado al mare solo la domenica perché gli altri giorni lavoro e non ho mai avuto la sensazione di immergermi in una latrina, anche perché avendo una figlia piccola non avrei permesso nemmeno a lei di fare il bagno tutti i giorni.
Mi è capitato una domenica che l’acqua fosse sporca, è vero, ma non era un cesso!

Spiaggia dell'Arenauta
Spiaggia dell’Arenauta, Gaeta

Sono fortunato? Non credo. Per tutte le altre cose scritte voglio fare qualche esempio. Siete mai stati a Gaeta? Il signore la porta come esempio. Gaeta è come estensione la metà di Scauri ed È SPORCA! Ma sporca seriamente. Io ci vado tutti i giorni per lavoro e vi posso garantire in tante zone è una discarica a cielo aperto. Del parcheggio selvaggio non voglio nemmeno parlare perché ci sarebbe da scrivere un libro. 
Cosa invidio di Gaeta? Un po’ il mare, ma solo un po’. 
Per il resto Minturno vince facile…
Il signore nominava anche Sperlonga. 

Cusani si tuffa nelle acque di Sperlonga
Cusani si tuffa nelle acque di Sperlonga

Sperlonga è un po’ più di un terzo di Minturno come estensione, l’unica via trafficata è il lungomare, è normale sia pieno di vigili, il centro storico è chiuso al traffico!
Ma io voglio parlare di Scauri!
Tanti turisti si lamentano delle case fatiscenti che vengono affittate.
Ma perché le prendete! 
Se ci sono persone che le fittano di chi è il problema? 
Case di merda locate a gente di merda!
Una volta cercai un un appartamento per un mio amico, mi portarono a vedere uno scantinato…500 euro al mese con l’obbligo di lasciarlo a giugno perché lo dovevano affittare.
Ma a chi? A Biancaneve con tutti i nani? L’altezza del soffitto non era più di 1,70 metri…Eppure la fittavano (ndr: affittavano)
Vicino casa mia fittavano una casa semidiroccata che anche un cane si sarebbe rifiutato di viverci, eppure c’era gente che veniva ad abitarci…

Acqua Pazza, Scauri
Acqua Pazza, Scauri

Ho tanti amici che vengono in vacanza a Scauri e tutte queste lamentele non le ho riscontrate, anzi si complimentano per la differenziata, per la pulizia, ed anche per l’intrattenimento serale che tanti locali fanno, perché a Scauri adesso la sera se ci si vuole divertire si può farlo. Volete i nomi? Acqua Pazza, Lo Scoglio, Dal Console, Lido Bikini, Moorea, Mary Rock…
A Gaeta il 90% dei locali situati sul lungomare di Serapo SONO CHIUSI!
Qualcuno pensa che abbia qualche interesse particolare a difendere Minturno e l’amministrazione che oggi governa. Mi dispiace deludervi.
Non devo dire grazie a nessuno e non ho debiti di riconoscenza da saldare. Un parassita pensava e scriveva questo di me, sono andato a cercarlo, si è negato tutto il verme!

Montecarlo
Montecarlo. È la parte più centrale della città-Stato del Principato di Monaco, di cui costituisce uno dei quattro quartieri tradizionali

Sono sicuramente ancora tante le cose da fare, ma io ricordo anche cos’era Scauri pochi anni fa…Scauri non sarà mai Montecarlo, ma non è nemmeno il deserto che qualcuno pensa.
Molte volte ho scritto “se non vi piace andate altrove!”
Lo penso ancora e lo penserò sempre. Se ci siete venuti e non vi è piaciuto, perché ci ritornate?
Io ci vivo e ci sto bene, come la maggior parte dei miei compaesani. 
D’inverno mi basta fare una passeggiata sul lungomare e mi passano tutti i “malipensieri” (ndr: brutti pensieri), solo chi vive in un posto di mare può capire. 
Finisco dicendo che io non scrivo e scappo, e soprattutto ho una faccia, chi me conosce me sape (ndr: forma dialettale)!
Buona serata a tutti…

Latest from Attualità

Torna su