Questura di Latina
Questura di Latina

RUBANO IN UN APPARTAMENTO NEL CENTRO DI LATINA: ARRESTATA UNA DONNA

in Cronaca/Giudiziaria

Latina, arrestata dalla Squadra Volante per tentato furto in abitazione e danneggiamento

Gli uomini della Squadra Volante, come disposto dal Questore Amato, hanno intensificato i controlli e l’attività di perlustrazione nelle zone calde della città per prevenire e reprimere episodi di criminalità predatoria.

Proprio durante tale attività di controllo, verso le 18 di oggi, un equipaggio della Squadra Volante, a seguito di segnalazione pervenuta alla linea 113, ha raggiunto Via XXI Aprile perché due persone stavano tentando di entrare all’interno di un’abitazione. Dalla descrizione fornita, pare fossero due giovani donne verosimilmente di etnia rom, le quali alla vista di chi, poi, avrebbe chiamato il 113 sono scappate in via Don Minzoni.

La ricerca delle due donne da parte della Squadra Volante è andata a buon fine. Dopo aver perlustrato le vie limitrofe, i poliziotti hanno rintracciato le persone segnalate che, una volta viste le Forze dell’Ordine, hanno tentato con fare circospetto di nascondersi. Una volta bloccate e condotte in Questura, gli operatori di Polizia hanno acquisito la testimonianza del cittadino che aveva assistito al tentativo di furto in abitazione nonché la denuncia della vittima del tentativo di furto e del danneggiamento del portone d’ingresso.
A seguito degli accertamenti, le donne venivano identificate per per: C.L. di etnia Rom del 1998 con precedenti specifici e D.S, minorenne, classe 2001 , incensurata.

Per quanto accertato la maggiorenne è stata arrestata per il reato di tentato furto aggravato e danneggiamento per poi essere trasferita presso le locali camere di sicurezza, in attesa della direttissima che si terrà domattina. La minorenne, incensurata, è stata denunciata a piede libero per i medesimi reati.

Latest from Cronaca

Torna su