RIFIUTI, PERNARELLA (M5S LAZIO): “DOTARE DIRETTORE EGATO DI ADEGUATA STRUTTURA”

Rifiuti, la consigliera regionale Gaia Pernarella (Movimento Cinque Stelle Lazio): “Dotare il direttore di ogni Egato di un’adeguata struttura organizzativa”

“È fondamentale che il Direttore di ciascun Egato sia dotato di una struttura organizzativa adeguata, la cui selezione avvenga in maniera consona. Per questo ho presentato un Ordine del Giorno, approvato dall’Aula consiliare, con cui si impegna la Giunta regionale a individuare i componenti di tale struttura previo Avviso Pubblico, affinché la competenza sia desumibile dal curriculum vitae e la retribuzione sia equiparata alle medesime figure tecnico amministrative che operano nella Pubblica Amministrazione”. Lo dichiara Gaia Pernarella, consigliera M5S alla Regione Lazio e membro della Commissione Rifiuti.

“La necessità di questo Odg – spiega Pernarella – nasce dal fatto che ciascun Egato deve avere un’organizzazione commisurata alla sua estensione e che i componenti siano idonei a ricoprire l’incarico richiesto, grazie alle competenze acquisite precedentemente, rilevabili nel corso della selezione pubblica. Ma soprattutto l’Egato deve essere in grado di contenere la spesa pubblica, un principio per il quale ci siamo sempre battuti, anche recentemente grazie agli emendamenti che abbiamo apportato alla legge sulla disciplina degli enti di governo d’ambito territoriale ottimale per la gestione integrata dei rifiuti urbani, approvata dal Consiglio dieci giorni fa”.

“Sul tema della gestione dei rifiuti – conclude Pernarella – la Regione Lazio si appresta a effettuare un cambio di paradigma, noi continueremo a lavorare affinché la modifica dell’approccio legislativo avvenga nella maniera più corretta possibile”.

Articolo precedente

IN VACANZA DA VIP A SABAUDIA: ARRESTATO BOSS DI CAMORRA

Articolo successivo

“DESIDERIAMO DI PIÙ”, IL TOUR DI BONAFONI PASSA PER LATINA

Ultime da Politica