RAPINA IN FARMACIA A LATINA SCALO: INTERROGATO IL GIOVANE RAPINATORE

Rapina nella farmacia di Latina Scalo: è stato interrogato dal Giudice per le indagini preliminari il 23enne Di Formia

È stato interrogato dal Giudice per le indagini preliminari il 23enne formiano che, lo scorso 31 agosto, all’apertura della farmacia Provantini a Latina Scalo, ha dato seguito a un tentativo di rapina, armato di coltello e minacciando i dipendenti.

Il rapinatore, 23enne originario di Formia, Danilo A., dopo aver preso i soldi, è fuggito via ma, poco dopo, è stato fermato dai Carabinieri e tratto in arresto.

Oggi, difeso dall’avvocato Buonomini, il giovane, ascoltato nell’ambito dell’interrogatorio di garanzia dal Gip Pierpaolo Bortone, ha ammesso quanto attribuitogli sostenendo d fare uso di sostanze stupefacenti e quindi di aver avuto necessità di denaro.

Sulla richiesta di scarcerazione presentata su istanza della difesa, il Gip Bortone si è riservato.

Articolo precedente

ASILI NIDO CON IL PNRR: TRA I PROGETTI AMMESSI SABAUDIA, BASSIANO E CISTERNA. MALE FORMIA E IL SUD PONTINO

Articolo successivo

LATINA: SI SCHIANTANO CONTRO IL MURETTO A BORGO PIAVE

Ultime da Giudiziaria