PRIVERNO. LO TROVANO CON 116 GRAMMI DI MARIJUANA: AI DOMICILIARI UN 27ENNE

marijuana

Priverno: tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Finisce nei guai un giovane di 27 anni

Nella giornata di ieri, a Priverno, i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato, un 27enne, il quale, a seguito di perquisizione personale, veicolare e domiciliare, è stato trovato in possesso di 116 grammi di marijuana e di vario materiale per il taglio e il confezionamento. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

Il giovane, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione dove rimarrà ristretto, agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Carabinieri
Articolo precedente

MISURE ANTI-COVID-19. GIRO DI VITE DEI CARABINIERI: 37 DENUNCE A LATINA E PROVINCIA

tampone-coronavirus
Prossimo articolo

I DATI ASL: NEL LAZIO NUOVI 84 CASI. A LATINA ALTRI 9 PAZIENTI POSITIVI

Latest from Same Tags