PARCHI E AREE VERDE, LEGA: “DA LBC SOLO POLEMICHE PRETESTUOSE”

Pina Cochi
Pina Cochi

Latina, la consigliere comunale Pina Cochi (Lega): “Parchi e aree verdi, da Isotton e Lbc solo polemiche pretestuose”

“Lbc e la consigliera Isotton hanno la memoria corta: oggi hanno il coraggio di parlare dei parchi e delle aree verdi dopo che durante la loro amministrazione hanno perso centinaia di migliaia di euro per due dei tre progetti Upper, Mentre il terzo parco di via Roccagorga “Ever Green” è partito in extremis, salvato solo grazie alla nostra determinazione e alla dedizione degli uffici comunali.

Parliamo poi del parco Falcone e Borsellino: decisivo è stato l’impegno di questi mesi del nostro assessore Massimiliano Carnevale che ha lavorato senza sosta unitamente al personale degli uffici comunali. Grazie a quello che ə stato fatto in questi mesi,  i cittadini di Latina presto potranno finalmente tornare a frequentare una delle aree verdi più belle della città in totale sicurezza e tranquillità, riappropriandosi di uno dei luoghi  simbolo della nostra comunità dopo tutte le polemiche sul sul nome e sul degrado in cui era stato abbandonato.

Inoltre lo stesso parco di porta nord è in pieno cantiere e presto seguiranno interventi in tuttte le aree inserite nel FESR a cominciare da via don Morosini.

Appare dunque davvero patetico il tentativo di Isotton e di Lbc di rigirare la frittata dopo che per anni hanno lasciato giostre transennate come quelle di via Ovidio o parchi privi di qualsivoglia manutenzione come appunto lo stesso Parco Falcone e Borsellino dove le giostre per i bambini sono rimaste per anni nel più totale degrado, prive di ogni minima manutenzione.

Infine giusto per puntualizzare, a memoria si ricorda da parte della passata amministrazione solo l’intervento di via Virgilio, nel cuore di villaggio Trieste, realizzato solo grazie ad un emendamento della Lega”.

Così in una nota la consigliera comunale della Lega, Pina Cochi.

Articolo precedente

ESTATE CISTERNESE, PD: “UN GRANDE SUCCESSO”

Articolo successivo

CASA CANTONIERA A B.GO SABOTINO, FDI: “RIPRISTINATA LA LEGALITÀ CON LO SGOMBERO”

Ultime da Politica