MINTURNO. DOPPIO RUOLO DI TOMAO: MINTURNO LIBERA INTERPELLA LA CORTE DEI CONTI

Giuseppe Tomao
Giuseppe Tomao

Minturno Libera va fino in fondo sull’incarico in Provincia di Latina del Presidente del Consiglio comunale di Minturno Giuseppe Tomao

Tomao, come scritto da Latina Tu, prima di entrare in carica come professore all’Istituto scolastico di Priverno “Teodosio Rossi” – Liceo artistico Antonio Baboto, è stato per oltre un anno sia Presidente del Consiglio Comunale di Minturno (incarico che ricopre attualmente) sia membro dello Staff Medici in Provincia.

Leggi anche:
PER OLTRE UN ANNO TRA PROVINCIA E CONSIGLIO COMUNALE: IL DOPPIO RUOLO DI TOMAO NEL MIRINO DI MINTURNO LIBERA

Ora Minturno Libera, con una nota, comunica l’avvenuto esposto inviato alla Corte dei Conti: “Il 18 giugno scorso avevamo esposto alcune nostre perplessità circa l’indennità di funzione percepita dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Tomao relativamente al periodo temporale compreso tra novembre 2018 a gennaio 2020“.

Il Dott. Tomao in quel lasso di tempo, pur essendo lavoratore dipendente non in aspettativa presso la Provincia di Latina, avrebbe percepito l’indennità per intero e non dimezzata come invece disposto dall’art. 82 del T.U.E.L – prosegue la nota – Se i nostri dubbi sono fondati, dunque, il Comune di Minturno avrebbe erogato 627,50 € in più per 15 mesi, per un totale di circa 10000 € indebitamente sottratti alle casse comunali“.

Dopo oltre 15 giorni, nonostante avessimo direttamente interessato il Sindaco della vicenda, sollecitandolo ad avviare le più opportune indagini ed eventualmente a richiedere il reso dell’indebito percepito, ad oggi non abbiamo ricevuto alcuna risposta e non ci risulta essere stata intrapresa alcuna azione in merito da parte dell’Amministrazione. Pertanto – conclude Minturno Libera – vi comunichiamo che abbiamo provveduto ad inoltrare un esposto alla Corte dei Conti lamentando la possibile configurazione di un palese danno erariale nell’ambito del nostro Comune. Auspichiamo, dunque, che chi di dovere faccia al più presto chiarezza sulla vicenda“.

FONDI
Articolo precedente

COVID, ACCORDO REGIONE LAZIO-MINISTERO: 646 MILIONI PER I FONDI STRUTTURALI 2014-2020

polizia locale
Prossimo articolo

PROVOCA UN INCIDENTE, SCAPPA E PROVA A OCCULTARE LE TRACCE: FERITA UNA DONNA E DENUNCIATO 39ENNE A CISTERNA

Latest from Same Tags